Circola notizia in questi giorni della nuova fornitura che la società ZF, leader tra i produttori di trasmissioni automatiche, è pronta a dare a quelli di FCA. Logica conseguenza è pensare al loro utilizzo su modelli elettrificati di marchio Fiat, forse, ma soprattutto Alfa, Maserati e Jeep. Tra queste auto le plug-in, che arriveranno prima in USA per Jeep.

Non ci sono conferme ufficiali da parte FCA, ma questo tipo di cambio, oggetto della fornitura sia ad FCA sia a BMW, è stato sviluppato da ZF con particolare cura per l’adattamento su auto ibride. Le indiscrezioni a questo punto sono per i primi utilizzi dello stesso sulle Jeep, plug-in, dal 2022.

La fabbricazione dell’unità cambio dedicata a modelli sia 2WD sia 4WD, ma con motori longitudinali frontali, potrà essere sia europea sia cinese e le consegne sono previste per inizio 2022.