giovedì 7 dicembre 2017 20:53

FIUME – Il Milan chiude come peggio non poteva il girone D di Europa League. I rossoneri di Gattuso, già certi del primo posto, cadono 2-0 in casa del Rijeka già eliminato prima dell’ultimo turno. I marcatori del match sono Puljic e Gavranovic.

RIJEKA-MILAN: NUMERI E STATISTICHE

RIJEKA (4-2-3-1): Sluga; Vesovic, Elez, Zuparic, Zuta; Males, Pavicic; Acosty (31’ st Puncec), Puljic, Kvrzic (41’ pt Mavrias); Gavranovic (36’ st Crnic). A disposizione: Prskalo, Lepinjica, Santek, Celikovic. Allenatore: Kek

MILAN (3-5-2): Storari; Zapata, Paletta, Romagnoli; Calabria, Zanellato (29’ st Abate), Biglia, Locatelli, Antonelli (35’ st Forte); Cutrone, André Silva. A disposizione: A. Donnarumma, Bonucci, Musacchio, Gabbia, Montolivo. Allenatore: Gattuso.

ARBITRO: Vad (UNG)

MARCATORI: 7’ pt Puljic (R), 2’ st Gavranovic (R)

NOTE: Ammoniti: Males (R), Locatelli (M), Antonelli (M), Andrè Silva (M). Angoli: 1-6 per il Milan. Recupero: 0’ pt, 3′ st

TUTTO SULL’EUROPA LEAGUE