mercoledì 14 marzo 2018 20:39

(ANSA) – ROMA, 14 MAR – “Dobbiamo fare i complimenti airagazzi per la vittoria e per non aver subito. Non è facilegiocare contro l’Atalanta, che è una grande squadra, moltofisica ed è difficile da battere. I numeri che stiamo facendosono importanti, ma non abbiamo ancora vinto niente. Dobbiamopensare alla prossima sfida”. Così Massimiliano Allegri, aPremium sport, dopo la vittoria sull’Atalanta. “Dobbiamo viverequesto finale di stagione in modo sereno – prosegue – conentusiasmo, ma senza esaltarci. Non possiamo permetterci deipassi falsi, perché il Napoli è ancora lì”, aggiunge il tecnicoprima di affrontare il tema Champions: “Quale squadra non voglioincontrare? Sono otto anni che prendo il Barcellona, spero in unanno di riposo. La squadra favorita è il Real Madrid, perché stacrescendo tecnicamente e fisicamente e in Liga non ha più chancedi vincere”, chiude Allegri che fa “i complimenti alla Roma peril passaggio del turno. Per il calcio italiano è un risultatomolto importante”.