Centro città vietato ai motori diesel, Roma: da novembre blocco auto a gasolio fino a Euro3

Arriva un nuovo divieto di circolazione per auto e veicoli Diesel Euro3 (e antecedenti) nella ZTL di una grande città italiana: Roma, Anello Ferroviario. Si tratta di zone centrali e anche semicentrali della capitale che in autunno saranno off-limits per i motori a gasolio più vecchi, pre-Euro4. Dal primo novembre 2019.

Blocco diesel Roma – Quando

Il nuovo divieto di circolazione ai diesel è pronto a entrare in vigore da lunedì a venerdì, eccezione fatta per i giorni festivi. Le limitazioni saranno progressive, su diverse ZTL, seguendo una programmazione della Mobilità Sostenibile in via di definizione.

ECCEZIONI & DEROGHE. Per i veicoli trasporto merci il blocco diesel ha delle varianti utili ad ammorbidire il limite: dal primo novembre 2019 al 31 marzo 2020 il divieto per i mezzi con motore diesel fino a Euro 3 vige da lunedì a venerdì, eccezion fatta per festivi infrasettimanali, in fascia oraria 7:30-10:30 la mattina e 16:30-20:30 pomeriggio.

Esclusi dal blocco, i veicoli di alcune categorie pubblica utilità o necessità particolari, come quelli di trasporto disabili, muniti del regolare contrassegno.

Basta diesel

L’obiettivo è arrivare a una eliminazione delle auto e dei veicoli con motore diesel dal centro in cinque anni (per il 2024) incentivando l’uso dei mezzi pubblici.