Akamai Technologies, ha annunciato che Subito, azienda che permette in leader in Italia di comprare e vendere online, ha adottato le soluzioni Kona Site Defender e Fast DNS per garantire una protezione costante dalle intrusioni esterne e continuità del servizio senza incidere sulla qualità, anche nel corso degli attacchi.

Lanciata in Italia nel 2007, Subito, ha evidenziato l’azienda, è tra i primi 10 brand online in Italia più visitati ed è una piattaforma di annunci su web con oltre 8 milioni di utenti unici mensili. Non stupisce quindi che sia stato oggetto di attacchi informatici di tipo DDoS e a livello applicativo.

Akamai Alessandro LivreaAkamai Alessandro Livrea
Alessandro Livrea

Per garantire la protezione della propria piattaforma da un’ampia gamma di minacce online, Subito ha deciso di affidarsi alla citata soluzione Kona Site Defender perchè, ha spiegato Akamai, abbina la mitigazione degli attacchi DDoS a un WAF molto scalabile, senza compromettere la web experience degli utenti.

Dall’implementazione, la soluzione per la sicurezza rileva e mitiga ogni settimana oltre 5 milioni di richieste sospette dirette verso il sito www.subito.it, con una conseguente riduzione del rischio di disservizi, di possibili attacchi informatici e furti di dati.

Contestualmente, Subito ha anche adottato la soluzione Fast DNS di Akamai, progettata per la protezione dell’infrastruttura DNS dagli attacchi DDoS, oltre che per garantire alte prestazioni. Grazie alla soluzione Akamai, il sito di Subito registra oggi una disponibilità a “cinque nove”.

Gli attacchi informatici di tipo DDoS continuano ad aumentare e rappresentano oggi una delle principali minacce per qualsiasi azienda con una presenza online. Per questo la protezione DDoS deve essere al centro di una strategia di sicurezza di successo. Gli attacchi di tipo DDoS vanno poi di pari passo con quelli più insidiosi e silenziosi quali quelli contro le applicazioni. Grazie alle nostre soluzioni, Subito gode di protezione da diverse minacce, riuscendo allo stesso tempo a garantire il pieno funzionamento della propria piattaforma“, ha commentato Alessandro Livrea, Regional Manager di Akamai Italia.

L’adozione della protezione da attacchi di Akamai arriva per Subito dopo che la società aveva già adottato nel 2011 le sue soluzioni per la Web Performance che le hanno permesso di migliorare le prestazioni della piattaforma e un aumento dell’engagement dei visitatori.