• 2 Marzo 2024 21:44

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Xiaomi al CES con un prodotto per il mercato globale?

Nov 23, 2016

Xiaomi starebbe per lanciare un nuovo prodotto, questa volta pronto per il mercato globale. L’ha annunciato la stessa azienda cinese tramite il proprio profilo Twitter, accennando anche all’occasione propizia: il CES di Las Vegas che si terrà il prossimo gennaio. Il messaggio però a quanto pare è stato rimosso.

Xiaomi è una delle aziende cinesi più rampanti, che nel recente passato è stata più volte anche nella top 5 dei produttori mondiali di smartphone, da cui però è uscita di recente e gode dell’interesse di molti consumatori, anche tra quelli che in realtà ancora non hanno mai avuto modo di acquistarne un prodotto. Nonostante Xiaomi venda attualmente soltanto in Cina, è riuscita infatti a crearsi un’immagine di tutto rispetto, anche grazie a prodotti recenti come il Mi Note 2 e il Mi Mix.

Cattura JPGCattura JPG

Recentemente inoltre il vice presidente Hugo Barra aveva anche accennato allo sbarco a breve sul mercato statunitense, senza però specificare una data. Il nuovo annuncio quindi non solo conferma che Xiaomi è ormai pronta ad aggredire direttamente i mercati occidentali, ma ha portato molti a pensare, o forse sperare, che lo farà attraverso uno smartphone, forti anche del fatto che il nuovo Mi Note 2 è effettivamente dotato di un modem 4G compatibile con tutti i principali standard mondiali. Eppure non c’è alcuna evidenza diretta che il dispositivo in questione sarà proprio uno smartphone.

Leggi anche: Comprare smartphone Xiaomi dalla Cina, come funziona?

Anzitutto, per sbarcare negli Stati Uniti, i prodotti di Xiaomi dovranno superare un periodo di test che consenta alle varie autorità statunitensi di valutarne l’effettiva aderenza ai rigorosi standard per il mercato nazionale, inoltre il passo richiederebbe l’organizzazione di una rete di distribuzione, assistenza e vendita, una cosa non semplice che può essere realizzata solo attraverso diversi step.

Uno scenario più realistico dunque potrebbe riguardare la presentazione di un prodotto come uno smartwatch o un visore daydream, ma potrebbe trattarsi effettivamente anche di un dispositivo mobile, a patto però di non confondere l’introduzione di un prodotto adatto al mercato globale con l’improvvisa comparsa di canali di vendita diretti in Europa e negli Stati Uniti.

xiaomi mi mix 3 8d16339c5891760a4ea0a40dc3da0c9edxiaomi mi mix 3 8d16339c5891760a4ea0a40dc3da0c9ed

Uno scenario più credibile potrebbe dunque essere simile a quello delineato ieri da Nubia durante la presentazione del suo nuovo smartphone: l’azienda cinese sbarca infatti direttamente in Italia per la prima volta, ma per il momento i suoi smartphone saranno venduti solo tramite il proprio sito localizzato, mentre sono in corso trattative con le maggiori catene di elettronica nazionali che porteranno questi telefoni ad aprire sugli scaffali dei nostri negozi nel giro di qualche anno. Una cosa comunque è certa: Xiaomi ha la stoffa per diventare un top seller mondiale e ha intenzione di dimostrarlo a breve.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close