• 21 Ottobre 2021 23:11

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

WardaGarda, due giorni di festa per l’olio Dop del lago

Set 1, 2016
1133800_olivo-a-riva-del-garda

Con un weekend intenso di degustazioni, conversazioni e mercatini, show cooking, laboratori e passeggiate tra gli oliveti, l’olio del Garda Dop lancia il suo primo Festival coinvolgendo il territorio e i prodotti di qualità dell’entroterra veronese.

La maratona di qualità WardaGarda si prepara alla sua prima edizione, in programma a Cavaion Veronese (VR) per sabato 3 e domenica 4 settembre nella cornice di Corte Torcolo che è anche la sede del Consorzio di Tutela Olio Garda Dop, promotore dell’iniziativa con il supporto organizzativo della Pro Loco. Il Festival sarà un’occasione per conoscere e visitare l’entroterra del Garda attraverso uno dei suoi prodotti simbolo.

Un calendario intenso per il palato

Tra gli eventi in calendario sabato 3 settembre alle 10 la tavola rotonda “Olioturismo, forme e percorsi dei nuovi turisti” moderata da Luigi Caricato di Olioofficina, a cui seguirà la consegna dei premi del concorso per l’Olio Garda Dop L’Oro del Garda. Sempre sabato, nel pomeriggio, l’apertura di una mostra a cura dell’Associazione italiana Donne dell’Olio e un laboratorio di degustazione per imparare ad abbinare l’olio, ma anche lo show cooking del bècher trevigiano Bruno Bassetto, che proporrà l’olio del Garda Dop in abbinamento alla carne di Qualità Verificata (QV).

Un evento per tutti coloro che vogliono avvicinarsi al mondo dell’olio, appassionati e curiosi, con momenti di intrattenimento anche per i più piccoli. Durante i due giorni, infatti, i bambini potranno cimentarsi nel Gioco dell’Olio, ispirato al gioco dell’oca ma con caselle che raccontano la storia dell’olivo e dell’olio, attraverso le tappe dal campo alla tavola.

Nelle serate del 3 e 4 settembre in programma anche una cena con prodotti DOP e IGP veneti: dal Prosciutto Veneto Berico Euganeo DOP all’Aglio Bianco Polesano DOP, dai formaggi Asiago DOP e Monte Veronese DOP al Riso Nano Vialone Veronese IGP e all’Insalata di Lusia IGP. In abbinamento i vini del Consorzio di tutela del Bardolino. Le cene saranno accompagnate dalla musica del Trio Archi Moderni Veneti.

Su prenotazione anche la “Passeggiata fra storia, introi e oliveti” in programma per domenica mattina, quando si aprono anche il mercatino con i prodotti DOP e IGP e gli stand gastronomici.

Un Consorzio da 2240mila kg

Forte di un gruppo di 468 soci per un totale di una ottantina di etichette, il Consorzio di Tutela Olio Garda DOP ha certificato 240.302 kg di olio prodotto nella campagna 2015/2016 (inclusi produttori non soci).

Le cultivar più diffuse in questo microclima mediterraneo sono Casaliva, Frantoio e Leccino, con un totale di quasi 200mila piante distribuite in 662 ettari. Il 70% delle vendite è sviluppato dal mercato italiano, in particolare da quello gardesano fortemente legato al turismo enogastronomico, motore dell’economia del territorio. Il restante 30% è destinato all’estero (Germania, Austria, Stati Uniti, Giappone, Inghilterra).

Per altre informazioni > www.oliogardadop.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close