• 28 Maggio 2024 15:00

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Viola i domiciliari e si schianta con l’auto, Simba La Rue torna in carcere

Apr 12, 2024

AGI – Torna in carcere il trapper Simba La Rue, alias di Mohamed Sadia Lamine, per aver violato il regime della misura cautelare degli arresti domiciliari in cui si trova nell’ambito del processo per la rissa con sparatoria in zona corso Como in cui è stato condannato dal tribunale a 6 anni, 4 mesi e 15 giorni. Lo ha deciso la terza sezione della corte di appello di Milano dove pende il processo di secondo grado.

 

La richiesta di aggravamento è stata formulata dalla procura generale dopo la comunicazione della questura di Milano, relativa all’avvio di procedimento amministrativo, dove viene riferito che Simba La Rue lo scorso 12 marzo 2024, insieme a numerose persone, ha fatto un incidente nelle vicinanze del kartodromo di Rozzano. A bordo di un’Audi A6 ha perso il controllo dell’auto e si è scontrato contro un palo, dandosi alla fuga. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close