• 6 Dicembre 2021 16:27

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

F1 Ferrari, Arrivabene: «Non è il risultato che volevamo»

Ott 3, 2016

lunedì 3 ottobre 2016 08:03

SEPANG «Ovviamente questo non è il risultato che volevamo. In una gara tattica come questa sarebbe stato fondamentale avere tutte e due le macchine in pista». Maurizio Arrivabene, team principal della Ferrari, non è soddisfatto della gara di Sepang, in Malesia, dove Kimi Raikkonen è giunto quarto mentre Sebastian Vettel è stato costretto al ritiro a causa della reottura della sospensione al primo giro, per un contatto con Nico Rosberg.

GARA DIFFICILE «Dopo quanto successo a Vettel abbiamo scelto per Raikkonen una strategia molto offensiva, però anche le altre squadre hanno fatto lo stesso. Peccato che la gara di Kimi sia stata condizionata dai danni alla vettura: prima un pezzo di gomma si è incastrato nei profili e faceva così stallare l’ala posteriore, poi la collisione con Rosberg che ha causato altri danni alla carrozzeria, con conseguente perdita di performance. Quanto all’incidente di Seb alla partenza, ho parlato con lui e preferisco non commentare la decisione dei commissari», ha concluso.

Vettel fuori al primo giro, contatto con Verstappen e Rosberg

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close