• 20 Giugno 2024 21:41

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Verstappen vince a Imola, Norris secondo e terza la Ferrari di Leclerc 

Mag 19, 2024

AGI – Vince, ma non senza soffrire, Max Verstappen, che porta sul gradino più alto del podio la sua Red Bull al termine di un weekend piuttosto complicato tra le curve del circuito di Imola. Seconda la McLaren di Lando Norris, con un arrivo quasi in volata sotto la bandiera a scacchi per i primi due classificati, con la Ferrari di Charles Leclerc subito dietro in terza posizione a chiudere il podio del Gran Premio dell’Emilia Romagna.

 

Solo quinta, invece, l’altra Rossa di Carlos Sainz, più in difficoltà rispetto al compagno di squadra dal punto di vista del passo gara e preceduto infatti dalla McLaren di Oscar Piastri in quarta posizione. Sesta e settima posizione per le due Mercedes, rispettivamente Lewis Hamilton davanti a George Russell, con l’altra Red Bull di Sergio Perez che chiude invece in ottava posizione, a dimostrazione delle difficoltà accusate dal team di Milton Keynes.

 

In chiusura di top ten, l’Aston Martin di Lance Stroll e la Racing Bulls di Yuki Tsunoda, entrambi autori di una buona gara da punti.

 

AGI – Vince, ma non senza soffrire, Max Verstappen, che porta sul gradino più alto del podio la sua Red Bull al termine di un weekend piuttosto complicato tra le curve del circuito di Imola. Seconda la McLaren di Lando Norris, con un arrivo quasi in volata sotto la bandiera a scacchi per i primi due classificati, con la Ferrari di Charles Leclerc subito dietro in terza posizione a chiudere il podio del Gran Premio dell’Emilia Romagna.
 
Solo quinta, invece, l’altra Rossa di Carlos Sainz, più in difficoltà rispetto al compagno di squadra dal punto di vista del passo gara e preceduto infatti dalla McLaren di Oscar Piastri in quarta posizione. Sesta e settima posizione per le due Mercedes, rispettivamente Lewis Hamilton davanti a George Russell, con l’altra Red Bull di Sergio Perez che chiude invece in ottava posizione, a dimostrazione delle difficoltà accusate dal team di Milton Keynes.
 
In chiusura di top ten, l’Aston Martin di Lance Stroll e la Racing Bulls di Yuki Tsunoda, entrambi autori di una buona gara da punti.
 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close