• 22 Luglio 2024 23:09

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Ubriaca inveisce contro il regista Vanzina, lui le cita Prévert

Set 18, 2023

AGI – Sale sul palco e interrompe l’incontro con il regista Enrico Vanzina per urlare parolacce e bestemmie, poi aggredisce i carabinieri intervenuti per calmarla. È successo a Domodossola, durante la manifestazione culturale ‘Domosofia’, che ha caratterizzato il fine settimana con un fitto programma di incontri in piazza. Protagonista dell’episodio è una donna di 42 anni, che è stata arrestata dai militari.

In evidente stato di ebbrezza, dopo aver interrotto l’incontro, la donna ha inveito contro pubblico e ospiti. Il regista romano ha continuato il suo intervento, cercando anche di dialogare con la donna, alla quale ha citato una poesia di Prévert sulla felicità. All’arrivo dei carabinieri, allertati dai presenti, la donna se l’e’ presa anche con loro, prima insultandoli e poi aggredendoli con calci e pugni, per poi lanciargli contro una bottiglia di vetro.

La 42enne, già nota alle forze dell’ordine per numerosi precedenti, è stata quindi bloccata: deve rispondere di resistenza e violenza a pubblico ufficiale

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close