• 1 Luglio 2022 10:11

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Bentancur, tra Juventus e Boca incontro e firme

Nov 12, 2016

sabato 12 novembre 2016 10:07

TORINO – Stavolta ci siamo. La Juve è pronta a compiere un altro passo nel futuro e a blindare un altro giovane talento bruciando la concorrenza, italiana e straniera. L’avvenire di Rodrigo Bentancur sta per tingersi definitivamente di bianconero: sono i giorni decisivi perchè dopo le manovre della scorsa estate, l’assalto del Milan respinto sul finire del mercato, ora è il tempo di stringere. È pronta infatti la missione dei dirigenti del Boca Juniors in Italia per concretizzare l’affare. L’occasione è data dall’arrivo in Europa degli Xeneizes per la sfida amichevole di ieri sera contro il Siviglia: dall’Andalusia infatti il presidente Daniel Angelici tra oggi e domani farà un salto nel nostro Paese per incontrare i dirigenti juventini e definire la trattativa.

TUTTO SULLA JUVENTUS

TANTE OFFERTE – Proprio il numero uno del club argentino, appena sbarcato in Spagna, ha fatto il punto della situazione a Radio Marca. Con parole eloquenti: «Bentancur è un giocatore di 19 anni che ha davanti a sé un grande futuro, può migliorare tanto ancora. In tanti si sono interessati a lui: Real Madrid, Manchester United, Milan e Juventus. Avrà un futuro importante». Il mirino puntato di tante altre società top a livello europeo consiglia appunto di fare in fretta e di sgombrare il campo da possibili sorprese. La prima mossa spetta comunque ai bianconeri, in virtù di un’opzione che consente loro di esercitare il diritto di riscatto del giocatore entro il 20 aprile 2017. Tutto nasce dalla cessione di Carlos Tevez al Boca nell’estate 2015: nell’occasione la Juve lasciò partire l’Apache ottenendo il prestito di Guido Vadalà e l’opzione su altre tre stelline del club argentino, Franco Cristaldo, Adrian Cubas e, appunto, Rodrigo Bentancur. Valore dell’operazione 6,5 milioni. Vadalà è transitato l’anno scorso da Vinovo senza lasciare tracce nella Primavera e non è stato riscattato; anche Cristaldo e Cubas non hanno convinto. Bentancur invece sì ed eccoci all’attualità.

DYBALA IN GRUPPO TRA TRE SETTIMANE

Leggi l’articolo completo sul CorrieredelloSport-Stadio in edicola

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close