• 19 Giugno 2021 12:07

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Tutti i modi per trasportare il tuo cane o gatto in auto in sicurezza

Mag 11, 2021

Viaggiare in auto con un cane o un gatto prevede il rispetto di alcune norme obbligatorie per la sicurezza. Gli animali infatti possono essere trasportati liberamente, ma devono essere sempre custoditi nell’apposita gabbia o con un altro contenitore, altrimenti si possono usare differenti attrezzature che troviamo in commercio, vediamo quali.

Come trasportare il cane in auto

Possiamo portare il nostro fedelissimo amico a quattro zampe in viaggio senza alcun problema, anzi. L’importante è semplicemente rispettare tutte le regole e i consigli per muoversi insieme ai propri cuccioli, in sicurezza e nel massimo del comfort. Per i cani ci sono differenti tipologie di sistemi per il trasporto, dalla gabbia alle cinture di sicurezza, ora le vedremo tutte. È importante anche portare sempre con sè del cibo e dell’acqua per i cuccioli e rispettare il Codice della Strada.

Come trasportare il gatto in auto

Anche il nostro bel micione può essere trasportato in auto e venire con noi in vacanza, dovrebbe sempre essere all’interno di un trasportino. La gabbietta non deve essere troppo piccola, il nostro amico a quattro zampe deve potersi muovere liberamente, ma nemmeno troppo grande, perché potrebbe consentire al gatto di muoversi troppo e di ferirsi ad esempio in caso di brusche frenate.

Trasportini e borse

Il trasportino è un mezzo efficace, ma cane e gatto devono abituarsi a restare chiusi per molto tempo in una struttura del genere. Oltretutto attenzione a fissare bene il trasportino in macchina e a non sbagliare la misura.

La rete è il modo più facile per abituare il nostro amico a quattro zampe a stare in auto, poiché lo spazio è ben distinto. Consente maggiore libertà a cani e gatti, senza dar loro la possibilità di ‘disturbare’ il conducente durante la guida.

Il kennel è una sorta di trasportino generalmente in plastica rigida, con diverse fessure per l’aria e uno sportellino apribile sulla parte anteriore. È disponibile in molte dimensioni, da quelle minime per gattini piccoli fino a quelle anche per cani di taglia grande.

È possibile altrimenti comprare una particolare imbragatura da attaccare alla cintura di sicurezza a tre punti già installata sull’auto, per tenere il cucciolo legato e guidare in sicurezza.

Il coprisedile antiscivolo è una soluzione poco adatta per cagnoloni vivaci o di taglia grande. Si può agganciare ai sedili anteriori o posteriori e crea un rivestimento ‘a barca’ che oltre a proteggere la tappezzeria, impedisce al vostro fedele amico di raggiungere il conducente alla guida.

Cosa dice il Codice della strada e quali sono le sanzioni

Secondo l’art. 169 del Codice della Strada il trasporto in auto di animali domestici è consentito solo nel rispetto di certe condizioni, utilizzando uno dei metodi appena elencati. Chi non trasporta gli animali in auto in maniera regolare rischia una multa da 78 euro a 311 euro e la decurtazione di punti della patente di guida.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close