• 21 Giugno 2021 0:32

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Serie A Palermo, alt di Zamparini. Primo no a Cascio

Set 13, 2016

martedì 13 settembre 2016 12:42

PALERMO – Incerteza societaria in casa Palermo che rischia di avere ripercussioni sulla stagione Zamparini, da mesi ha annunciato da mesi di voler lasciare, o comunque abbandonare la presidenza, ma di fatto al momento è che in sella. Le scelte sono sue: dettate dalla decisione di spendere il meno possibile e di poter cedere a breve. Ne è nata una squadra indecifrabile, piena di lacune e in balia anche delle fibrillazioni del club. Il Palermo che va in campo non può che risentirne, riflettendo una situazione di incertezza e poca stabilità. Un contesto peggiorato dalla sparizione del tradizionale calore della tifoseria: crollo degli abbonamenti, ai minimi storici degli ultimi 15 anni.

TUTTO SUL PALERMO

IL PASSAGGIO – Le trattative rischiano di essere ancora lunghe. Zamparini ha già fatto trapelare che la prima offerta formulata dal gruppo americano di Frank Cascio non è stata ritenuta congrua: prevedeva il pagamento di una tranche immediata (20 mln di euro) e i restanti 30 suddivisi in 3 anni ma vincolati ad una serie di opzioni. Inoltre sembra che non fossero convincenti le garanzie a livello bancario. Cascio però è intenzionato a non mollare. Nel frattempo, procede però l’altra cordata che ha lavorato in questi mesi sempre nell’ombra, come nelle caratteristiche degli investitori cinesi. Ai primi di ottobre, è previsto che rappresentanti del gruppo di Pechino sbarchino a Palermo per valutare le strutture societarie. Comunque vada, Zamparini dovrebbe affrettare i tempi di qualunque decisione. Per evitare che la squadra finisca travolta quando poi sarebbe troppo tardi.

ZAMPARINI: “LASCIO”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close