• 25 Settembre 2021 11:41

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Terra dei Fuochi, incendio nel campo rom di Afragola. Nube in autostrada

Ago 29, 2016

A fuoco il campo rom (o quello che resta, dopo il terribile incendio di luglio) di Afragola, a poca distanza dalla Cittadella di Casoria. Bruciano rifiuti e copertoni e una nube densa avvolge l’autostrada Bari- Napoli, creando difficoltà alla circolazione.

Le fiamme si sono sviluppate in una porzione di terreno tra i comuni di Afragola e Casalnuovo, in località Mulino Vecchio,. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco, la compagnia carabinieri di Casoria e la polizia municipale di Casalnuovo.

“Sono giorni terribili questi per la terra dei fuochi dove si stanno registrando diversi roghi, alcuni dei quali particolarmente pericolosi per il tipo di materiali andati a fuoco”. Denuncia il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, segnalando che “in queste ore sta bruciando una

vasta area ad Afragola, a ridosso di due pozzi neri, che sta provocando anche la fuoriuscita di liquami nauseabondi che provocano una puzza insopportabile unita a quella “classica” della combustione”.

E continuano a uscire fumi anche nelle campagne tra Napoli e Caserta, nell’area tra Caivano e Marcianise, dove ieri notte c’è stato un incendio di vaste dimensioni che ha bruciato rifiuti accumulati nel corso degli anni, a ridosso dei Regi Lagni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close