venerdì 16 dicembre 2016 12:49

(ANSA) – CARNAGO (VARESE), 16 DIC – La sfida di domani conl’Atalanta “è una partita di alta classifica, per l’Europa”, eil Milan non deve considerarla solo come un viatico verso laSupercoppa italiana, secondo Vincenzo Montella. “E’ un avversario ostico e non credo faccia lo sparringpartner. Nessuno può pensare che possa esserlo. Bisogna pensaresolo a questa partita che può farci finire in terza posizione inclassifica domani, traguardo a cui tiene moltissimo ancheGalliani”, ha chiarito l’allenatore rossonero, convinto che ilconfronto fra le due sorprese del campionato arrivi “al momentogiusto per entrambe e darà risposte ulteriore sia a noi sia aloro”.