• 24 Luglio 2021 10:21

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Sul Sole 24 Ore: la salvaguardia per gli esodati e le nuove regole sull’anatocismo

Set 29, 2016

La salvaguardia per gli esodati

Il governo apre sull’ottava salvaguardia per i lavoratori esodati. L’operazione sar sostanzialmente a costo zero per le finanze pubbliche, considerando che sono stati stanziati 11,6 miliardi per salvaguardare 172mila lavoratori, ma ad oggi in 130 mila sono andati o sono in procinto di andare in pensione. In vista della legge di Bilancio, Palazzo Chigi e il Mef stanno valutando di autorizzare un nuovo finanziamento, rispetto alla spesa non effettuata lo scorso anno. Si ragiona su un range che oscillerebbe tra i 22.500 e 25mila lavoratori da coinvolgere in quella che si profila come l’ultima salvaguardia. Analisi e approfondimenti sul Sole 24 Ore di venerd 30 settembre.

Mutui e finanziamenti, via alle nuove regole sull’anatocismo

Dal 1 ottobre scattano le nuove regole sull’anatocismo – ossia il calcolo degli interessi sugli interessi – sui contratti bancari, e quindi anche su mutui e finanziamenti. Di fatto, il conteggio avverr annualmente il 31 dicembre di ogni anno, gli interessi debitori dovranno essere conteggiati separatamente dal capitale. Diventeranno poi esigibili dal creditore (e dovuti dal cliente debitore) il 1 marzo dell’anno successivo a quello in cui essi sono maturati. Per i contratti gi in corso, le banche possono procedere unilateralmente per l’adeguamento alle nuove norme. Deve per essere richiesta l’autorizzazione del cliente per l’addebito in conto degli interessi. Tutti gli approfondimenti sul Sole 24 Ore in edicola venerd 30 settembre.

Dichiarazioni, come rimediare alle dimenticanze

Si chiude venerd 30 settembre la lunga stagione delle dichiarazioni annuali dei redditi, dell’Iva e dell’Irap. Per fortuna, da qualche anno, grazie ai vari tipi di ravvedimento spontaneo, pi facile rimediare ad alcune sviste, sia in tema di versamenti omessi o tardivi, sia in caso di dimenticanza di alcuni redditi che possono comportare un maggior debito, o di oneri e spese che possono comportare un maggior credito o rimborsi di imposte. I contribuenti, che, dopo avere presentato il modello 730/2016 o il modello Unico 2016, si accorgono delle dimenticanze relative all’anno 2015, possono rimediare presentando una dichiarazione “correttiva nei termini” appunto entro il 30 settembre 2016. Tutti gli approfondimenti sul Sole 24 Ore di venerd 30 settembre.

Moda24, focus sul athleisure/sportswear

La copertina di Moda24, all’interno del Sole 24 Ore di venerd 30 settembre, dedicata al tema dello athleisure/sportswear, un segmento in fortissima crescita: tutti i marchi del medio, medio-alto e alto di gamma hanno collezioni di sneaker, tute, felpe, giacche di lusso. Con costi che variano a seconda del posizionamento del brand. Sempre in copertina, un altro trend del momento: quello dell’homewear (anche pigiami) che diventano anche abbigliamento da portare fuori casa. L’analisi dedicata alla Generazione Z. I Millennials sono i nati dopo il 1980, i Zeta dopo il 1995. Anche loro scelgono – per ora – solo moda di ispirazione sportiva. In futuro, chiss… Spazio poi alle sfilate di Parigi, che hanno raccolto il testimone da Milano. La sezione Industria + Finanza presenta una ricerca Google/Ipsos sulle abitudini di acquisto di prodotti di lusso su internet. Nella pagina di beauty, approfondimento su GHD, leader nel segmento delle piastre per capelli.

© Riproduzione riservata

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close