• 18 Maggio 2021 0:27

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Sarah: Cassazione, lunedì verdetto

Feb 18, 2017

sabato 18 febbraio 2017 16:59

(ANSA) – BARI, 18 FEB – Il delitto di Avetrana, uno dei piùtorbidi omicidi avvenuto negli ultimi anni nei confronti di unavittima minorenne, approda lunedì in Cassazione, davanti allaPrima sezione penale che dedicherà a questo crimine avvenuto inprovincia di Taranto il 26 agosto 2010, e circondato da omertà efalse testimonianze, l’intera udienza con un collegio ad hoc cheesaminerà i ricorsi dei sei imputati. Particolare attenzionesarà dedicata alla posizione di Sabrina Misseri e CosimaSerrano, madre e figlia, condannate all’ergastolo in primo esecondo grado con l’accusa di aver strangolato e uccisol’adolescente Sarah Scazzi, minuta e graziosa ragazzina diquindici anni, cugina e nipote delle due donne. Per loro scendein campo, al gran completo, lo studio del professor FrancoCoppi, il penalista famoso per i tanti processi importantiaffrontati, che da anni cerca di sostenere l’innocenza diSabrina – 22 anni all’epoca del fatto – e di sottrarla alcarcere a vita indicando nel padre Michele Misseri il reoconfesso.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close