• 22 Maggio 2024 8:19

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Stato di emergenza anche nelle Marche e in Toscana

Mag 25, 2023

AGI – È terminata la riunione del Consiglio dei ministri a Palazzo Chigi. Il Cdm, secondo quanto si apprende, ha esteso lo stato di emergenza ai comuni di Marche e Toscana colpiti dall’alluvione.

“In questo fenomeno noi abbiamo conosciuto anche l’interessamento di Toscana e Marche perché questi eventi atmosferici non rispettano i confini geografici della regione”, ha spiegato il vice ministro alle Infrastrutture e trasporti, Galeazzo Bignami, parlando coi giornalisti a Bologna.

“Cercheremo – ha spiegato – di mettere in fila tutti gli interventi: la cosa che in questo momento maggiormente ci preoccupa è che i movimenti franosi si stanno sviluppando anche in territori che non erano inseriti nella prima indicazione che la regione Emilia-Romagna ci ha inviato. Questo – ha aggiunto – è un problema perché se noi chiudiamo il perimetro dell’intervento e poi si sviluppano ulteriori smottamenti, escludendo così dei territori che rischiano di rimanere indietro, sarebbe una cosa inammissibile”. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close