• 21 Ottobre 2021 22:02

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Dall'Inghilterra: «Ibrahimovic, futuro da tecnico in Italia»

Set 5, 2016

lunedì 5 settembre 2016 16:47

LONDRA – Per adesso si diverte ad essere il pigmalione dei giovani Red Devils, ma il futuro potrebbe riservare una panchina da allenatore a Zlatan Ibrahimovic. A convincerlo è stato José Mourinho dopo averlo persuaso a raggiungerlo a Manchester, nonostante i passati rifiuti dello svedese ad altri club inglesi. «Due volte sono stato vicino al trasferimento in Premier League, una volta con l’Arsenal e l’altra con il Manchester City – le parole di Ibrahimovic al tabloid Sun –. Ma non se n’è fatto nulla e io stesso non sentivo la necessità di giocare in Inghilterra». Fino a quando la chiamata è arrivata da Mourinho: «Chi non lo vorrebbe come allenatore? Lui sa cosa serve per vincere e con lui all’Inter ho imparato un sacco di cose».

Così, forse anche per emulare il suo maestro, Zlatan si è iscritto ad un corso di allenatore che comincerà in gennaio. Per il momento si limita a offrire lezioni di tiro ai talenti più acerbi dello United, da Marcus Rashford, a Anthony Martial e Jesse Lingaard. Presto – secondo una fonte beninformata del club inglese – potrebbe assumersi responsabilità maggiori: «Ibra sta imparando moltissimo da Mourinho. Ai suoi compagni dice che si vede calciatore ancora per due o tre anni, ma l’idea di allenare gli piace, magari proprio in Italia».

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close