• 28 Maggio 2024 14:55

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Salto con l’asta, Armand Duplantis porta a 6,24 metri il record del mondo 

Apr 20, 2024

AGI – Lo svedese Armand Duplantis ha stabilito il nuovo record del mondo del salto con l’asta portandolo a 6,24 metri. Il fuoriclasse scandinavo ha ottenuto la misura al primo tentativo della gara andata di scena a Xiamen in Cina in occasione della tappa inaugurale della Diamond League 2024 di atletica leggera. Centimetro dopo centimetro, come il leggendario Sergej Bubka che per trent’anni, tra il 1984 e il 2014, e’ stato primatista del mondo della specialita’ piu’ acrobatica dell’atletica leggera, quella del salto con l’asta, portandolo da 5,85 a 6,14. ‘Mondo’ Duplantis, 24 anni, dall’8 febbraio 2020 quando salto’ 6,17 a Torun sta facendo altrettanto. In poco piu’ di quattro anni il campione svedese e’ salito fino a 6,24, misura ottenuta nella sera di Xiamen alla prima gara ufficiale di una stagione che vivra’ prima negli Europei di Roma e poi nelle Olimpiadi di Parigi i due eventi clou. Duplantis, nativo di Lafayette in Louisiana, per poi optare alla nazionalita’ svedese di mamma Helena, ha migliorato di un centimetro il gia’ suo precedente primato che risaliva al 25 febbraio del 2023. Sulla pedana dello stadio Egret, Armand e’ entrato a 5,62, quindi ha valicato 5,82 e 6,00, tutte misura superate al primo tentativo. Rimasto solo in gara, Duplantis ha chiesto di portare l’asticella a 6,24 superandola a primo salto. Secondo l’americano Sam Kendricks con 5,82 (tre nulli a 6.00), terzo il cinese Bokai Huang (5,72). Nella bacheca di Duplantis, l’oro olimpico di Tokyo 2020 (nel 2021), gli ori mondiali del 2022 e 2023, i titoli europei del 2018 e 2022, le vittorie ai Mondiali indoor (2022, 2024) e quella all’Europeo in sala (2021). Nei 1500 metri, gara dov’era presente l’unica atleta italiana, Gaia Sabbatini (4’08″90), tripletta etiope guidata da Gudaf Tsegay (3’50″30) davanti a Birke Haylom (3’53″22) e a Worknesh Mesele (3’57″61). 

AGI – Lo svedese Armand Duplantis ha stabilito il nuovo record del mondo del salto con l’asta portandolo a 6,24 metri. Il fuoriclasse scandinavo ha ottenuto la misura al primo tentativo della gara andata di scena a Xiamen in Cina in occasione della tappa inaugurale della Diamond League 2024 di atletica leggera. Centimetro dopo centimetro, come il leggendario Sergej Bubka che per trent’anni, tra il 1984 e il 2014, e’ stato primatista del mondo della specialita’ piu’ acrobatica dell’atletica leggera, quella del salto con l’asta, portandolo da 5,85 a 6,14. ‘Mondo’ Duplantis, 24 anni, dall’8 febbraio 2020 quando salto’ 6,17 a Torun sta facendo altrettanto. In poco piu’ di quattro anni il campione svedese e’ salito fino a 6,24, misura ottenuta nella sera di Xiamen alla prima gara ufficiale di una stagione che vivra’ prima negli Europei di Roma e poi nelle Olimpiadi di Parigi i due eventi clou. Duplantis, nativo di Lafayette in Louisiana, per poi optare alla nazionalita’ svedese di mamma Helena, ha migliorato di un centimetro il gia’ suo precedente primato che risaliva al 25 febbraio del 2023. Sulla pedana dello stadio Egret, Armand e’ entrato a 5,62, quindi ha valicato 5,82 e 6,00, tutte misura superate al primo tentativo. Rimasto solo in gara, Duplantis ha chiesto di portare l’asticella a 6,24 superandola a primo salto. Secondo l’americano Sam Kendricks con 5,82 (tre nulli a 6.00), terzo il cinese Bokai Huang (5,72). Nella bacheca di Duplantis, l’oro olimpico di Tokyo 2020 (nel 2021), gli ori mondiali del 2022 e 2023, i titoli europei del 2018 e 2022, le vittorie ai Mondiali indoor (2022, 2024) e quella all’Europeo in sala (2021). Nei 1500 metri, gara dov’era presente l’unica atleta italiana, Gaia Sabbatini (4’08″90), tripletta etiope guidata da Gudaf Tsegay (3’50″30) davanti a Birke Haylom (3’53″22) e a Worknesh Mesele (3’57″61). 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close