• 17 Settembre 2021 3:39

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Il Brasile olimpico ha retto, ma ora viene il difficile

Ago 21, 2016

S’ scomposta un po’ Rio, in certe giornate, ha traballato, ma, alla fine ha retto l’onda dei Giochi. Dovevano essere Olimpiadi flagellate da zika, violenza e manifestazioni. Nulla di tutto questo: gli impianti sono bellissimi e si sono (quasi) riempiti, i trasporti hanno retto (se magari i taxisti avessero conosciuto meglio la citt…), le infrastrutture tecnologiche anche.

stata maravihla. Il Cio ha ammesso di aver sostenuto economicamente il comitato organizzatore, qualche falla (tipo l’acqua verde in piscina) s’ vista ma nulla di quel che era stato paventato all’inizio. I brasiliani, nonostante la crisi economica e quella politico-istituzionale, si sono stretti tutti attorno ai Giochi per non sfigurare troppo. Istituzioni volontari, anche se poi il 30% di loro se ne andato subito, cittadini hanno fatto, brigato, aiutato, con allegria e non sempre con tempismo, ma hanno fatto, hanno costruito un’edizione meno sfarzosa ma pi vera. Un’edizione da tempi di crisi e come dovr essere in futuro per non obbligare le citt a rinunciare alle candidature prima ancora di iniziare il percorso di avvicinamento agli impegni per ospitare un’Olimpiade.

Adesso resta il dopo: come riutilizzeranno impianti e strutture? Quale impatto avr lo sforzo economico sui prossimi anni del Paese? La sensazione che l’impegno di questi mesi sia stato davvero oltre le forze del Paese e che il Brasile pagher a caro prezzo. Troppo fragile per reggere tanti sforzi, tanti investimenti, mentre intorno a s, l’economia non riparte e le istituzioni vivono nella bolla dell’impeachment contro Dilma Rousseff senza prendere il destino per le corna e costruire un Paese nuovo. Con i Giochi hanno perso un’occasione che non torner pi.

© Riproduzione riservata

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close