• 22 Giugno 2021 13:25

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Russia, un fiume diventa rosso: mistero a Norilsk – Blasting News

Set 8, 2016

E’ mistero a Norilsk, una piccola cittadina russa, dove è cambiato il colore del fiume Daldykan. Non si conosce attualmente la ragione per cui il corso d’acqua ha cambiato immediatamente colore e, quindi, le autorità hanno avviato gli accertamenti.

Il Ministero ha avviato le indagini

Il Ministero dell’Ambiente e delle Risorse naturali ha fatto sapere che il motivo della colorazione rossa del fiume Daldykan potrebbe essere un tubo lesionato che porta allo stabilimento metallurgico di Nadezhda, riconducibile al Norilsk Nichkel, il maggiore produttore di palladio e nichel del pianeta. Il colosso ha smentito lo sversamento di materiale nocivo nel fiume Daldykan ma molte persone, soprattutto gli ambientalisti, puntano l’indice verso Norilsk Nichkel. Molti internauti hanno postato foto, risalenti a qualche mese fa, che mostrano il fiume rosso. Si evince, dunque, da tali immagini che il corso d’acqua è diventato rosso da molto tempo.

Il dubbio che vi sia stato uno sversamento di sostanze chimiche nel corso d’acqua, però, è troppo forte, del resto il Daldykan scorre molto vicino al complesso metallurgico di Nadezhda. Quel fiume potrebbe essere diventato così rosso a causa della rottura di un oleodotto. Il colosso del nichel e del palladio ha ribadito, nelle ultime ore, che non v’è stata nessuna fuoriuscita industriale nel Daldykan, sottolineando di non notare nessuna variazione di colore del corso d’acqua.

Dottorando reputa verosimile l’ipotesi della rottura di una conduttura

Denis Koshevoi, dottorando di Geochimica e Chimica analitica presso l’Istituto Vernadsky, ha asserito durante un’intervista al Guardian che il colore rosso del corso d’acqua è dovuto probabilmente alla rottura di una conduttura. Una persona che vive vicino al Daldykan, invece, ha postato due immagini del fiume su Instagram ed ha evidenziato la sua angoscia per tale colorazione. Pare che molte persone, in zona, si dilettino a raccogliere frutti di bosco e funghi. Un altro abitante, più apocalittico, cita il passo della Bibbia in cui il Signore dice a Mosè ed Aaronne che l’acqua del Nilo sarà trasformata in sangue. #Esteri

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close