• 17 Luglio 2024 23:46

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Risotto alla puttanesca

Lug 11, 2024

Categoria: Primi piatti

Ingredienti

Riso Carnaroli 360 gOlive di Gaeta 80 gCapperi 10 gAcciughe sott’olio 4 filettiPomodori pelati 400 gBrodo vegetale 2 lPeperoncino 2Aglio 1 spicchioBurro 120 gParmigiano Reggiano DOP 140 gPrezzemolo q.b.

Preparazione

Risotto alla puttanesca, passo 1

Per preparare il risotto alla puttanesca, come prima cosa schiacciate l’aglio in camicia e tagliate i peperoncini nel senso della lunghezza (1). In una padella versate un filo d’olio e aggiungete i peperoncini e l’aglio (2). Unite anche le acciughe (3) e fatele sciogliere a fiamma bassa.

Risotto alla puttanesca, passo 2

Aggiungete i pomodori (4), aggiustate di sale e pepe (5), coprite la padella con un coperchio (6) e fate cuocere per 20 minuti.

Risotto alla puttanesca, passo 3

Eliminate l’aglio e i peperoncini (7), trasferite il tutto in un mixer (8) e frullate fino ad ottenere una salsa liscia e omogenea (9).

Risotto alla puttanesca, passo 4

Tostate il riso a secco (10), quando sarà diventato traslucido sfumate con vino bianco (11). Una volta evaporata tutta la parte alcolica, portate a cottura aggiungendo un mestolo di brodo caldo al bisogno (12).

Risotto alla puttanesca, passo 5

Intanto tritate al coltello i capperi (13) e le olive (14) e tenete da parte. Quando il riso è a metà cottura aggiungete la salsa e ultimate la cottura (15).

Risotto alla puttanesca, passo 6

Spegnete il fuoco e aggiungete i capperi (16) le olive (17) e il prezzemolo tritato (18).

Risotto alla puttanesca, passo 7

Poi a fuoco spento unite il burro (19), il parmigiano (20) e mantecate (21).

Risotto alla puttanesca, passo 8

Impiattate e completate guarnendo con capperi, olive (22) e prezzemolo (23). Il risotto alla puttanesca è pronto per essere servito (24) .

Conservazione

Sarebbe bene consumare il risotto alla puttanesca appena pronto, ma se avanza potete conservarlo in frigorifero, in un contenitore chiuso, per 2 giorni.

Consiglio

Potete sostituire i pomodori pelati con pomodori freschi. Potete sostituire il prezzemolo con altre erbe aromatiche come il basilico o il timo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close