• 26 Febbraio 2024 11:48

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Rimini, studente picchiato e insultato dai bulli: rene lesionato per le botte

Nov 19, 2016

RIMINI – Picchiato, terrorizzato, insultato dai bulli. Che lo aggredivano anche in otto contro uno. Un ragazzino che frequenta un istituto in provincia di Rimini ha denunciato le violenze che ha subito fuori da scuola da parte di un gruppo di aggressori, tre maggiorenni e gli altri cinque minorenni, sui quali adesso indagano la procura ordinaria e quella dei minori. Lo racconta la stampa locale. In un caso, specifica il Corriere di Romagna, alla vittima è stato addirittura lesionato un rene. I ragazzi sotto accusa, attraverso il loro avvocato,

si sono difesi: “Era solo un gioco”.

Il gruppetto ha cominciato con gli insulti e le minacce (“Figlio di p… ti ammazzo”, una delle frasi riportate). Poi sono arrivate le botte da parte dei bulli. Il giovanissimo studente, all’uscita di scuola, aspettava pure che l’istituto si svuotasse sperando di non trovare nessuno ad aspettarlo. Finché non ha trovato il coraggio di raccontare tutto ai genitori, che a loro volta sono andati in questura.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close