• 14 Agosto 2022 13:35

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Renault Austral, aperti gli ordini per il nuovo SUV francese

Lug 3, 2022

Sono aperti dallo scorso 30 giugno i preordini per il nuovo Renault Austral, il C-SUV elettrificato della Casa francese tecnologico, connesso ed efficiente. L’erede del Kadjar, che con l’arrivo di Austral esce ufficialmente dal listino Renault, è un SUV compatto progettato per riconquistare il segmento C insieme ad altre due novità di successo firmate Renault, il crossover Arkana e Mégane E-TECH Electric.

Elegante e pratico ma dall’aspetto atletico, il nuovo Austral inaugura la seconda generazione della motorizzazione E-TECH Hybrid sviluppata e brevettata da Renault, ed è pensato per ospitare confortevolmente tutta la famiglia.

Austral, tecnologia per tutti

Il nuovo Austral vanta un posto guida high-tech e una console centrale – che la stessa Renault definisce “console gran comfort” – dotata di uno degli schermi più grandi del mercato automotive. Il display OpenR, con una superficie di visualizzazione di 24,3’’, è una delle peculiarità dell’abitacolo di Renault Austral: il design degli interni è abbastanza moderno da risultare essenziale e orientato al futuro, ma appare anche estremamente confortevole e capace di accogliere guidatore e passeggeri in un ambiente dominato da una piacevole sensazione di sicurezza e spaziosità.

Sul grande display OpenR è possibile visualizzare i dati del cruscotto e quelli di navigazione, ma anche gestire i contenuti multimediali, che integrano i migliori sistemi e App di Google, da Android Auto fino a Google Maps. Per completare il quadro dei sistemi high-tech, il nuovo SUV compatto Renault può vantare ben 32 dispositivi di assistenza alla guida, pensati per offrire il massimo comfort e mantenere un controllo perfetto in tutte le circostanze.

Modulabile ed estremamente versatile grazie alla piattaforma CMF-CD sviluppata dall’Alleanza, Renault Austral è dotato di una panchetta posteriore che può scorrere fino a 16 centimetri, aumentando il volume del bagagliaio o il posto a disposizione dei passeggeri della seconda fila.

Fonte: Ufficio Stampa RenaultSono aperti gli ordini per l’atteso Renault Austral, il SUV compatto elettrificato che lancia la Casa francese alla conquista del segmento C

E-TECH Hybrid, le migliori ibridazioni Renault

Il nuovo Austral, svelato finalmente da Renault lo scorso marzo, porta sul mercato una soluzione unica nel segmento C-SUV inaugurando la terza generazione del sistema a quattro ruote sterzanti di Renault, la 4CONTROL Advanced, che offre una maneggevolezza degna di una city car e un’incomparabile stabilità di guida.

Il C-SUV Reanult arriverà sul mercato in tre motorizzazioni che possono vantare i migliori livelli di efficienza e consumi, a partire dalla versione E-Tech Full Hybrid, un concentrato tecnologico che si sviluppa intorno a un nuovo motore termico turbo 3 cilindri benzina da 1,2 litri associato a un nuovo motore elettrico da 400V con una potenza che può arrivare a 200 CV.

La versione Full Hybrid del nuovo Austral può contare su emissioni CO2 inferiori a 103 g/km, un rendimento tra i più alti del mercato e consumi paragonabili a quelli delle motorizzazioni diesel più efficienti (a partire da 4,5 l/100 km). Disponibili anche le classiche motorizzazioni Mild Hybrid Renault 140 e 160 CV e un’innovativa ibridazione per la versione da 130 CV di Austral, associata al nuovo motore turbo benzina 3 cilindri da 1,2 litri della serie E-TECH Full Hybrid.

Il linguaggio estetico “sensual tech” di Renault incontra le tecnologie più evolute all’interno dell’abitacolo del nuovo Austral e si rinnova negli esterni in un design dinamico e attraente, che riesce a sposare un aspetto atletico e accattivante con l’abitabilità e il comfort di un’auto pensata per la famiglia.

In arrivo sul mercato europeo entro la fine dell’anno, Renault Austral sostituirà ufficialmente il Kadjar nel listino della Casa; l’avvio dei preordini appena lanciato dalla Casa di Boulogne-Billancourt segue di due mesi l’attivazione del programma Austral Now, cui hanno aderito già oltre 34.000 potenziali clienti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close