• 15 Aprile 2021 6:15

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Recensione AOC G2460PF: 24 pollici, 144 Hz e FreeSync

Ott 3, 2016

Introduzione

AOC G2460PF

Il G2460PF di AOC coniuga un pannello da 24 pollici TN Full HD con un refresh rate massimo di 144 Hz. L’intervallo di funzionamento del FreeSync è davvero ampio.

r 340x200r 340x200

Non c’è dubbio che i giocatori abbiano più interesse per le prestazioni. La popolarità di tecnologie come G-Sync, FreeSync e refresh rate veloci dimostra che tra gli appassionati la qualità del movimento è un aspetto più importante di risoluzione, chiarezza dell’immagine e persino accuratezza del colore.

a anglea angle

Fortunatamente quest’ultima è sempre meno un’incognita dato che gli schermi più recenti hanno pannelli molto vicini agli standard senza calibrazione. Certo, siamo consci che molti lettori dibattono sul prezzo troppo alto di alcuni prodotti gaming e che molti sono in attesa di un calo dei prezzi. Ed è proprio di questo tema che parliamo in questa recensione.

La categoria dei monitor da 24 pollici TN, una volta dominata da schermi relativamente costosi e dal refresh veloce come l’Asus VG248QE, ha dato il benvenuto a una nuova categoria, gli schermi FreeSync TN. Questi monitor hanno un refresh di 144 Hz e l’adaptive sync, una combinazione quasi imbattibile. Verrebbe da pensare che ci sia una grande proliferazione di questo tipo di prodotti, ma sembra che i produttori si stiano concentrando maggiormente sulla fascia alta.

In questo articolo valutiamo l’AOC G2460PF, uno schermo TN Full HD capace di lavorare a 144 Hz. A bordo la tecnologia FreeSync, con un prezzo è di 270 euro circa.

Specifiche

AOC non ha davvero lesinato sulle caratteristiche, a meno che non consideriate il pannello TN una misura per la riduzione del costo. Nonostante questa tecnologia, il pannello di AU Optronics offre tempi di risposta veloci e, in base alla nostra esperienza, un’immagine fuori dagli assi migliore rispetto ad alcuni altri schermi simili che abbiamo provato.

Pannello e retroilluminazione TN / W-LED, edge array
Dimensione e formato 24 pollici / 16:9
Risoluzione e refresh rate 1920×1080 @ 144Hz
FreeSync Range 35-144Hz DisplayPort, 35-120Hz HDMI
Profondità colore nativa e gamut 8-bit / sRGB
Tempo di risposta (GTG) 1 ms
Luminosità 350 cd/m2
Speaker 2 x 2w
Ingressi 1 x DisplayPort 1.2, 1 x HDMI 1.4, 1 x DVI, 1 x VGA
Audio Entrata jack 3.5 mm / uscita cuffie da 3,5 mm
USB v2.0 – 1 x up, 4 x down
Consumi 38 watt tipici
Dimensioni con base 569 x 394-523 x 244 mm
Spessore 52 mm
Ampiezza cornice 25 mm
Peso 6,3 chilogrammi
Garanzia 3 anni

La caratteristica principale è l’intervallo operativo FreeSync molto ampio. Le prime versioni del G2460PF e del suo fratello maggiore, il G2770PF, avevano un limite inferiore a 48 Hz, ma un nuovo firmware l’ha portato a 35 Hz e aggiunto il supporto per la Low Framerate Compensation (LFC). Questo raddoppia di fatto i frame quando l’immagine rallenta, impedendo il tearing allo stesso modo del G-Sync. In realtà un monitor FHD è meno propenso a mostrare un’azione sotto i 35 fps.

Altre caratteristiche? A parte alcune modalità immagine di gioco specifiche, non c’è null’altro di cui parlare, e questa è una buona cosa. I giocatori che ricercano un monitor non troppo costoso potrebbero aver trovare il prodotto ideale. Il prezzo è interessante, così come le specifiche. Ora è tempo di vedere se la qualità d’immagine terrà fede alle affermazioni di AOC.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close