• 15 Aprile 2021 6:42

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Project Loon, pallone gonfiato con intelligenza artificiale

Set 26, 2016

C’è da chiedersi come facciano i palloni aerostatici di Google del progetto Project Loon a mantenere la posizione giusta per fornire connettività wireless a terra. Qualche giorno fa il colosso statunitense ha spiegato in un post che il segreto di questi palloni in polietilene dal diametro di 15 metri e l’altezza di 12 m è nell’intelligenza artificiale – nello specifico il machine learning.

flightpathflightpath
La rotta

Questa estate uno degli esperimenti in America Latina si è concluso con ben 98 giorni di servizio attivo sullo spazio aereo peruviano. In pratica una volta gonfiato è salito fino a 12 km di altezza e anche più – praticamente nella stratosfera. I pannelli solari montati in cima producono fino 100 watt.

L’energia serve sia ad alimentare le antenne per la ricezione e la trasmissione, che per le comunicazioni a terra alla frequenza compresa tra a 2.4 e 5.8 GHz. Dopodiché per gli spostamenti ha sfruttato le correnti analogamente a come si farebbe con i venti in mare. Il solo cambiamento dell’altitudine permette di agganciare il flusso giusto, che a quelle quote soffia più regolarmente del solito tra gli 8 e i 30 km/h.

landinglanding
Atterraggio

Google ha sviluppato modelli matematici e quindi algoritmi software capaci di determinare quale sia l’altitudine migliore per intercettare il vento che ha la migliore chance di mantenere il pallone nell’area stabilita. Più palloni ovviamente concorrono a ottenere la migliore copertura del territorio.

Nel test peruviano, il pallone è partito da Puerto Rico e dopo 12 giorni di viaggio è rimasto a 20 km di altitudine nell’area di Chimbote. In 14 settimane il sistema ha attuato 20mila singole variazioni di altitudine e confermato l’efficienza del modello.

altitudealtitude

L’epilogo è andato secondo i piani. In coordinamento con il controllo volo peruviano il pallone è stato progressivamente sgonfiato ed è atterrato nella zona di Ica (Perù meridionale).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close