• 28 Settembre 2021 22:09

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Basket Supercoppa: Simon Mvp, l’EA7 travolge Avellino

Set 25, 2016

domenica 25 settembre 2016 20:11

ROMA – Milano ricomincia da dove aveva lasciato. Dopo la doppietta scudetto-Coppa Italia della scorsa stagione, l’EA7 vince la Supercoppa 2016, curiosamente per la prima volta nella sua gloriosa storia. Dopo la semifinale vinta con Cremona segnando 109 punti, oggi l’epilogo con Avellino (90-72) si è trasformata in una formalità dopo il primo tempo. Milano ha approcciato la gara con la giusta concentrazione e nonostante le tante assenze ha chiarito a tutta la concorrenza della Serie A che la squadra di Jasmin Repesa partirà strafavorita al via del prossimo campionato. Milano ha dato spettacolo per 40 minuti, divertendo i 6.000 del Forum di Assago. Repesa ha trovato minuti e responsabilità per tutti ma certamente il migliore è stato il croato Kruno Simon (25 punti, 9/13 dal campo e 8 assist), poi eletto MVP della manifestazione. «Oggi sono stato il migliore io ma non conta. Voglio parlare della squadra, non di me. La cosa che conta veramente è che Milano ha vinto per la prima volta questo trofeo. Dobbiamo migliorare tante cose perché ci sono molto giocatori nuovi ma siamo sulla giusta strada».

LA CRONACA – L’EA7 ha chiarito le sue intenzioni con il 7-0 iniziale targato Dragic e Simon. Avellino è entrata in partita con Obasohan (19-23 a fine primo quarto) ma i primi punti di Gentile hanno spinto Milano al vantaggio in doppia cifra (33-23) e all’intervallo lungo si è andati sul 44-34. Nel terzo quarto Milano ha accelerato con un inarrestabile Simon e la tripla di Dragic (50-39), poi Pascolo e Cinciarini hanno dilatato il gap. L’EA7 ha toccato il +20 in avvio di quarto periodo e negli ultimi minuti Milano ha dato spettacolo con le triple di Simon, la schiacciata di Fontecchio, le magie di Pascolo e la stoppata di Hickman. Avellino ha provato a lottare fino alla sirena finale ma non c’è stato nulla da fare contro la corazzata biancorossa. Per Milano, oltre a Simon, 15 punti di Hickman e 11 di Dragic. Per Avellino 12 punti di Obasohan, 10 di Randolph e Thomas.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close