• 3 Luglio 2022 14:14

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Prezzo benzina di nuovo alle stelle: cosa succede ora

Mag 24, 2022

Il 2022 è iniziato nel peggiore dei modi: ci stavamo portando dietro ancora gli strascichi di una pesante crisi causata dalla pandemia mondiale di Covid e a febbraio è scoppiata la guerra tra Russia e Ucraina. E, come se non bastasse, sono aumentati vertiginosamente i prezzi del carburante e saliti alle stelle i costi dell’energia, con bollette da capogiro per le famiglie italiane.

A causa di questi rincari così forti e “pericolosi” per la popolazione del Bel Paese, il governo italiano ha deciso di intervenire per riuscire a riparare almeno in parte. E così ha previsto un taglio delle accise sulla benzina, per riuscire a far tornare i prezzi alla pompa a un livello accettabile, almeno sotto i 2 euro al litro (si era andati anche oltre, fin troppo). E oggi come procede?

L’andamento dei prezzi del carburante

Niente da dire per il prezzo del diesel, ma la benzina alla pompa torna ad essere troppo cara. Continuano a salire i prezzi, arrivano a sfiorare 1,90 euro al litro (media nazionale del self service) e oltre i 2 euro al litro per il servito. Il diesel invece resta sul livello “accettabile” di 1,83 euro al litro in modalità self, sfiora i due euro il servito (1,96 euro/litro). Le quotazioni internazionali sono in forte rialzo, Brent a 110 dollari al barile, tutte informazioni che abbiamo in mano grazie alle rilevazioni consuete che fa Staffetta Quotidiana. Tamoil, Q8 e IP invece diminuiscono i prezzi consigliati del gasolio di un centesimo al litro, IP registra però un rialzo pari a un centesimo al litro sulla benzina.

Prezzi medi del carburante in Italia

Secondo l’Osservatorio Prezzi del Ministero dello Sviluppo Economico e i dati elaborati da Staffetta Quotidiana, quelli che seguono sono i prezzi medi praticati da parte dei distributori in Italia, con rilevazione effettuata alle 8 di domenica 22 maggio su circa 15.000 impianti di distribuzione del carburante:

  • benzina self service costa 1,886 euro/litro (+6 millesimi, compagnie 1,889, pompe bianche 1,878);
  • diesel self service venduto a 1,826 euro/litro (-10, compagnie 1,831, pompe bianche 1,814);
  • benzina servito a 2,013 euro/litro (+6, compagnie 2,054, pompe bianche 1,933);
  • diesel servito a 1,958 euro/litro (-14, compagnie 2,003, pompe bianche 1,871);
  • il costo del GPL servito passa a 0,835 euro/litro (-2, compagnie 0,842, pompe bianche 0,826);
  • il metano servito a 1,861 euro/kg (-10, compagnie 1,925, pompe bianche 1,810);
  • il Gnl arriva a 2,094 euro/kg (-2, compagnie 2,113 euro/kg, pompe bianche 2,078 euro/kg).

E sulle autostrade invece i prezzi sono i seguenti:

  • benzina self service a 1,949 euro/litro;
  • benzina in modalità servito a 2,165/litro;
  • gasolio self service venduto a 1,908 euro/litro;
  • gasolio in modalità servito invece a 2,142/litro;
  • GPL a 0,920 euro/litro;
  • metano a 2,263 euro/kg;
  • Gnl a 2,092 euro/kg.

Decreto legge “anti rincari”: cosa prevede

Decreto legge “anti rincari”, parliamo di misure urgenti che il governo dovrà varare per riuscire a limitare quelli che sono i tragici effetti economici derivanti dalla crisi in Ucraina: è arrivato il via libera, si parte. Il piano d’azione era già definito, le manovre da mettere in atto sono state a lungo discusse e l’obiettivo è ovviamente non far pesare troppo l’emergenza sulle tasche degli italiani.

All’interno del decreto si parla anche di accise sui carburanti, che come sappiamo erano già state tagliate: oggi si è deciso di prorogare questo provvedimento dal 3 maggio fino all’8 luglio (per diesel e benzina). Per la benzina l’accisa passa da 728,40 a 478,40 euro per 1.000 litri, per il gasolio da 617,40 a 367,40 euro per 1.000 litri. Si riduce al 5% anche l’aliquota IVA sul gas naturale per autotrazione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close