• 11 Maggio 2021 23:58

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Pestato a sangue un 17enne a Colleferro, il paese di Willy

Apr 18, 2021

AGI – Nuova violenta aggressione a Colleferro, comune della città metropolitana di Roma dove, nel settembre scorso, venne picchiato a morte il cuoco di origine capoverdiana Willy Monteiro. Un 17enne della zona è stato pestato con calci e pugni da un gruppo di ragazzi che gli hanno fratturato la mascella e il setto nasale e poi  sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce. Due giovani sarebbero stati portati in commissariato dalla Polizia e la loro posizione è al vaglio degli inquirenti.

L’aggressione è avvenuta in strada nel centro cittadino nel tardo pomeriggio, davanti a diversi passanti: tre giovani sono arrivati in macchina e hanno aggredito il ragazzo. La denuncia è arrivata dal sindaco Pierluigi Sanna con un post su Facebook: “Un fatto gravissimo e inaccettabile, che fa venire i brividi alla nostra comunità”, ha commentato, “giovani che picchiano un giovane minorenne, di giorno, su Corso Turati e scappano, non possono rimanere impuniti”. “Le nostre ferite sono ancora troppo aperte su queste questioni”, ha aggiunto, alludendo al caso Willy.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close