giovedì 24 novembre 2016 10:09

(ANSA)- MONZA, 24 NOV – Un uomo di 56 anni ha strangolato lacompagna di 29 al termine di una lite avvenuta la scorsa nottenella loro casa di Seveso (Monza) e poi ha confessato. A quantosi apprende la coppia, lui italiano e lei peruviana, da qualchetempo era in crisi e la donna voleva andare via di casa. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Seregno(Monza), intervenuti sul posto su segnalazione dei vicini dicasa, la lite culminata in tragedia è avvenuta mentre i duebambini della coppia erano nell’appartamento. I carabinieri lohanno arrestato per omicidio in flagranza di reato.