• 28 Settembre 2021 21:30

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Pedemontana, vi circola il 60% di auto in meno del previsto

Ott 6, 2016
Pedemontana, vi circola il 60% di auto in meno del previsto

Sulla Pedemontana circola in media il 60% di auto in meno rispetto a quanto previsto: questi sono i dati presentati alla Regione Lombardia dal presidente della società, Antonio di Pietro. Le stime sui flussi di traffico non si avvicinano dunque al numero reale di utenti della nuova autostrada.

Scendendo nel dettaglio, il dato peggiore riguarda la Tangenziale di Varese, su cui il traffico è inferiore del 78% rispetto alle aspettative; seguono quella di Como (- 72%) e il collegamento tra la A9 e Lentate sul Seveso (- 70%). L’unica eccezione è la bretella tra la A8 e la A9, che registra un dato decisamente meno marcato (- 34%).

Gli irrisori volumi di traffico influiscono anche sui bilanci della società: da quando la Pedemontana è diventata a pagamento, sulla Tangenziale di Varese sono stati fatturati pedaggi per 3 milioni di euro; su quella di Como, invece, 1,4. Un risultato decisamente inferiore rispetto a quello della tratta A, che ha totalizzato 14,4 milioni di euro lordi.

Pedaggi a parte, un altro problema è costituito dai mancati pagamenti: l’evasione ammonta a 3,9 milioni di euro, il 22% del totale. I solleciti da parte di Pedemontana riguardo al periodo tra novembre 2015 e luglio 2016 sono cominciati; per ora riguardano solamente gli automobilisti con targa italiana che hanno accumulato un debito superiore a 5 euro.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close