• 23 Giugno 2021 20:01

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Paralimpiadi Rio 2016: Alex Zanardi oro nella cronometro

Set 14, 2016
Paralimpiadi Rio 2016: Alex Zanardi oro nella cronometro

Eterno, Campionissimo, Indistruttibile. Leggenda. O, se preferite, Alex Zanardi. L’ex pilota di Formula 1 e due volte campione di Champ Car, oggi, ha scritto un’altra bellissima pagina di sport, come spesso e volentieri gli riesce. Alle Paralimpiadi di Rio, l’azzurro ha vinto la medaglia d’oro nella cronometro riservata alle handbike H5, bissando il trionfo di 4 anni fa a Londra.

«Ho tante dediche da fare per questa medaglia: a mia mamma che mi ha messo al mondo, a mia moglie Daniela che amo tanto, a mio figlio per cui darei la vita.» commenta a caldo un emozionato Zanardi. «Ma siccome sono ancora un ragazzino e ho tanti progetti e qualche soddisfazione ancora me la voglio togliere, dedico questa medaglia a Tamberi. Sei forte e ti rifarai della botta che hai preso prima di Rio.»

La vittoria di Alessandro Zanardi è stata un crescendo strepitoso. Autore del terzo miglior crono dopo 10 km, l’ex pilota Williams ha stretto i denti e rimontato con una ferocia agonistica senza eguali. L’australiano Tripp e lo statunitense Sanchez si sono dovuti inchinare al bolognese.

«È stata una gara durissima, non so come ho fatto. Una faticacci incrdibile, non so cosa mi è rimasto per le prossime gare, ma intanto questa è presa. Se sei spinto solo dall’ambizione, ad un certo punto ti stanchi: occorre passione!»

E domani lo attende la prova in linea… Speriamo di poter dire, ancora una volta – anche noi – però, Zanardi da Castelmaggiore!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close