mercoledì 30 novembre 2016 12:43

(ANSA) – ROMA, 30 NOV – “La pazienza e i suoi limiti”: titolacosì L’Equipe sul momento no dell’Olympique Marsiglia allenatodall’ex tecnico della Roma Rudi Garcia. Arrivato a ottobre persostituire Franck Passi, Garcia non sembra aver inciso sullesorti del club come atteso: l’OM è a 17 punti, nella secondametà del tabellone della Ligue1, a 4 punti dalla zonaretrocessione, viene da due sconfitte nelle ultime tre partite”L’Olympique e prima di tutti il suo allenatore Rudi Garciachiedono tempo prima di essere giudicati”, scrive L’Equipe, chericorda anche tutti i proclami del tecnico francese in questobreve scorcio di stagione. Come quando dopo il 4-0 subito aMonaco disse: “Loro non hanno solo l’attacco più forte diFrancia: hanno la squadra più forte d’Europa, più di Real eBarcellona…”. O come la risposta al presidente del Marsiglia,lo statunitense Franck McCourt. “Dice che cambierà politica enon interverrà sulle scelte tecniche? Non cambia nulla, perchèsul mio lavoro non cambia nulla”.