• 21 Maggio 2022 8:51

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Nuovi Ryzen 7, spuntano alcuni presunti test prestazionali

Mar 7, 2018

Sono emersi i primi – per ora da ritenere presunti – test prestazionali di un processore della famiglia AMD Ryzen di seconda generazione (Pinnacle Ridge) attesa ufficialmente sul mercato ad aprile. A diffonderli il sito sudcoreano Hardware Battle, una fonte di solito accurata che è riuscita a mettere le mani su un engineering sample.

AMD Ryzen 2000 CPUAMD Ryzen 2000 CPU
Alcuni dati sull’engineering sample di Ryzen 7 2000 – clicca per ingrandire

Non sappiamo di che modello si tratti nello specifico (alcuni dicono Ryzen 7 2700X), ma dovrebbe trattarsi di un Ryzen 7 in base alla configurazione con 8 core e 16 thread. Il chip in questione ha una frequenza base di 3,7 GHz, ma sembrerebbe in grado di accelerare fino a 4,35 GHz, senza overclock, grazie all’azione delle tecnologie XFR 2.0 (eXtended Frequency Range) e Precision Boost 2.0.

Il chip in questione è stato testato su una scheda madre ASRock X370 Gaming ITX/ac, confermando quindi come da annunci la compatibilità dei nuovi chip con le vecchie motherboard. Per quanto riguarda i benchmark, il chip è stato confrontato con il Ryzen 7 1700X in AIDA64 e mostra un interessante miglioramento sotto il profilo della latenza della memoria (+11%), proprio come dichiarato da AMD in sede di annuncio, e anche i test che riguardano la latenza delle cache L2 e L3 (+30% e 16% rispettivamente) sono convincenti.

AMD Pinnacle Ridge Zen Ryzen 7 2000 Series CPU AIDA64 2AMD Pinnacle Ridge Zen Ryzen 7 2000 Series CPU AIDA64 2
AMD Pinnacle Ridge Zen Ryzen 7 2000 Series CPU AIDA64 1AMD Pinnacle Ridge Zen Ryzen 7 2000 Series CPU AIDA64 1

Negli altri test vediamo il chip confrontato a una gamma più vasta di CPU, Core i7-8700K incluso. Sembra che la nuova soluzione se la cavi piuttosto bene, offrendo prestazioni superiori al Ryzen 7 1800X e anche al Core i7 Coffee Lake top di gamma, sebbene non in tutti i casi (ma quasi). Ad esempio scorgiamo un chiaro miglioramento delle prestazioni single-thread, certamente legato anche alla frequenza più alta.

AMD Pinnacle Ridge Zen Ryzen 7 2000 Series CPU SandraAMD Pinnacle Ridge Zen Ryzen 7 2000 Series CPU Sandra
Clicca per ingrandire
AMD Pinnacle Ridge Zen Ryzen 7 2000 Series CPU FirestrikeAMD Pinnacle Ridge Zen Ryzen 7 2000 Series CPU Firestrike
Clicca per ingrandire
AMD Pinnacle Ridge Zen Ryzen 7 2000 Series CPU Cinebench R15AMD Pinnacle Ridge Zen Ryzen 7 2000 Series CPU Cinebench R15
Clicca per ingrandire

È bene ricordare però che si tratta di primi test, non ufficiali e di cui non sappiamo molte cose, quindi vi invitiamo a prenderli con le pinze. I Ryzen serie 2000 basati su architettura Ryzen+ e realizzati con processo a 12 nanometri LP sono attesi ad aprile, insieme alle motherboard della serie 400.

Il nuovo processo produttivo dovrebbe garantire un miglioramento del 10% le prestazioni per watt rispetto ai 14 nanometri FinFET (14LPP) usati per i Ryzen di prima generazione. Per maggiori dettagli ufficiali vi rimandiamo all’articolo “AMD, i piani 2018 per il settore processori e schede video“.


Tom’s Consiglia

Ryzen 7 1800X costa oggi circa 320 euro, circa 250 euro in meno rispetto al prezzo di lancio di 575 euro.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close