• 14 Maggio 2021 8:12

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Nuova esplosione nella raffineria Eni del Pavese, è la seconda in poco più di due mesi

Feb 5, 2017

Una nuova esplosione e fiamme nella raffineria Eni di Sannazzaro, a poco più di due mesi dal grave incidente che il 1° dicembre scorso ha devastato l’impianto Est. Il rogo è stato domato e non ci sono feriti. È avvenuto questa mattina poco prima delle 8,40, quando uno scoppio ha svegliato mezzo paese.

GUARDA IL VIDEO

L’area interessata è l’Isola 7, nella parte vecchia della raffineria, un impianto che lavora greggio. L’incendio è stato domato dai vigili del fuoco del servizio interno. Sul posto è arrivata anche una squadra dal

comando provinciale di Pavia, ma solo per precauzione. Non è scattato alcun allarme esterno e i danni sembrano contenuti.

L’incendio di oggi non avrebbe creato alcun pericolo. La protezione civile ha rassicurato sulle estensioni del rogo, ridotte rispetto a quello del primo dicembre scorso che aveva creato preoccupazioni e disagi anche nell’Alessandrino. La situazione continua comunque a essere monitorata anche da Arpa.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close