• 20 Ottobre 2021 14:46

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Moovit lancia Carpooling, per la condivisione intelligente dell’auto

Set 19, 2016
Moovit lancia Carpooling, per la condivisione intelligente dell’auto

Chi ha finora pensato al mondo del trasporto pubblico contrapposto a quello privato, in perpetuo conflitto, ha ora almeno un buon motivo per ricredersi: debutta a Roma Carpooling di Moovit, che per la prima volta al mondo mette in contatto automobilisti e utenti del trasporto pubblico che si muovono ogni giorno su tutta l’area di Roma e del Lazio, per condividere i passaggi in modo comodo, veloce e piacevole.

Il servizio si rivolge a tutti gli automobilisti dell’area di Roma e del Lazio, desiderosi di condividere il passaggio e le spese di viaggio: il servizio si rivolge inoltre a tutti gli utenti Moovit che vogliono affiancare al trasporto pubblico un’ulteriore modalità di viaggio, comoda e veloce come il passaggio in automobile, a un costo simile a quello del biglietto corrispondente per la stessa tratta con i mezzi pubblici.

I conducenti possono offrire fino a un massimo di due passaggi al giorno (come il tragitto di andata e ritorno dal lavoro), a non più di tre passeggeri per viaggio.

Il sistema si avvale di due diverse applicazioni: quella per i conducenti è la nuova app “Moovit Carpooling”, disponibile per Android e iOS, mentre quella ad uso dei passeggeri è la classica versione di Moovit, già diffusa nell’area Roma e Lazio tra 1,2 milioni di utenti.

Scaricata l’app Moovit Carpooling ed effettuata la registrazione, gli automobilisti possono cominciare a offrire passaggi: gli utenti Moovit che cercano una soluzione di viaggio per la medesima tratta, vedranno tra i percorsi suggeriti l’opzione Carpooling, oltre a quelle consuete che prevedono i mezzi pubblici.

Una volta richiesto il passaggio in auto, la app invia la richiesta all’automobilista: passeggero e conducente devono dare la loro approvazione affinché il viaggio sia confermato, per garantire sicurezza e tranquillità a entrambe le parti.

A questo punto il viaggio può cominciare.

La tariffa è determinata in base alla distanza chilometrica del viaggio ed è per lo più simile al prezzo del biglietto per effettuare la stessa tratta con i mezzi pubblici. I termini di servizio non consentono un utilizzo commerciale o a scopo di lucro della piattaforma.

Moovit offre gratis a tutti gli utenti i primi due passaggi e, per tutta la fase iniziale del servizio, non applicherà alcuna commissione al rimborso dovuto all’automobilista.

Il servizio, presentato durante la Settimana Europea della Mobilità, è stato illustrato nei dettagli da Carlo Maria Medaglia, Presidente e AD di Roma Servizi per la Mobilità e Samuel Sed Piazza, Country Manager di Moovit in Italia.

«Dopo il successo del progetto pilota in Israele – ha detto Samuel Sed Piazza – abbiamo deciso di portare il servizio di Carpooling in Italia, partendo dalla Capitale, che si è mostrata in questi anni molto ricettiva verso le tecnologie innovative che facilitano la mobilità urbana. Questo rivoluzionario servizio cambierà la vita a tutti gli utenti del trasporto locale, che ogni giorno cercano la soluzione più comoda e conveniente per muoversi a Roma e in tutto il Lazio: poter scegliere in una sola app tra più soluzioni di mobilità restituisce agli utenti la libertà di scegliere come spostarsi da A a B. Il servizio sarà rivoluzionario anche per i milioni di automobilisti che ogni giorno si muovono su tutta l’area di Roma e del Lazio per motivi di lavoro e studio: condividendo i posti liberi dell’auto faranno un viaggio più piacevole e risparmieranno sulle spese di viaggio in modo smart».

Dal canto suo, Carlo Maria Medaglia ha dichiarato: «Questo protocollo rappresenta un’ulteriore possibilità di accedere in modo agevole al carpooling, modalità di spostamento condiviso che consente molteplici risparmi: costi di carburante, manutenzione dei veicoli e, soprattutto, emissioni inquinanti. Roma Servizi per la Mobilità, che fa della sostenibilità ambientale uno degli temi portanti della sua attività, fornirà al progetto di Moovit tutto il supporto necessario».

La Capitale ed il suo tormentato rapporto con il traffico saranno quindi teatro di una interessante sperimentazione: se i risultati, come si augurano gli ideatori del progetto, saranno positivi, sono già previsti prossime evoluzioni, come l’allargamento del sistema Carpooling al grande universo delle due ruote, che ha in Roma una delle metropoli a maggiore densità.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close