• 24 Febbraio 2024 23:23

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Milano, omicidio di via Padova: s’indaga tra i trafficanti di droga, forse uno sgarro il movente

Nov 15, 2016

Potrebbe essere stato uno ‘sgarro’ nell’ambito del traffico di droga il movente dell’omicidio di Antonio Rafael Ramirez, il dominicano di 37 anni che sabato sera è stato accoltellato e ferito a colpi di pistola in piazzale Loreto, a Milano, e che è morto poi all’ospedale San Raffaele. E’ quanto sta emergendo dalle indagini condotte dalla Squadra Mobile di Milano e coordinate dal pm Piero Basilone.



La richiesta di Sala: “L’esercito nelle periferie”

Ramirez, da poco arrivato in Italia e formalmente senza precedenti, infatti, stando alle prime verifiche, sarebbe stato attivo in un contesto di spaccio di stupefacenti, stesso contesto a cui apparterrebbero i suoi aggressori. Nell’ambito delle indagini si sta anche verificando se i killer siano legati o meno a gang sudamericane, le cosiddette ‘pandillas’.

Milano, omicidio di via Padova: s'indaga tra i trafficanti di droga, forse uno sgarro il movente

Un’immagine di Antonio Rafael Ramirez, il dominicano di 37 anni accoltellato e ferito a colpi di pistola in piazzale Loreto

Condividi

Nel

frattempo, gli investigatori hanno ascoltato numerosi testimoni: sia persone presenti quella sera in piazzale Loreto che soggetti che si muovono nell’ambiente dello spaccio di via Padova. Una telecamera della piazza ha ripreso la scena e si è rivelata utile per le indagini.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close