• 28 Maggio 2024 16:56

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Mazda CX-80: nuova ammiraglia SUV da sette posti

Apr 19, 2024

Mazda fa le cose in grande e dopo l’affermazione della CX-60, presenta un nuovo maxi SUV da 7 posti disposti su tre file di sedute: la nuovissima Mazda CX-80. Si tratta di un veicolo pensato conquistare la platea europea con gusto e raffinatezza, tecnologia e comfort, nonché spazio sufficiente per ritagliarsi il ruolo di ammiraglia del brand di Hiroshima.

Lo stile della nuova Mazda CX-80

La nuova Mazda CX-80 segue in modo concreto l’evoluzione dell’esclusivo approccio stilistico Kodo di Mazda, infatti i progettisti si sono spesi per donare al grande SUV eleganza e purezza, tipica dell’estetica giapponese minimalista, che fa scomparire tutti gli elementi superflui. Questa scelta è figlia dell’esclusivo approccio “hands-on” dei progettisti e dei maestri artigiani di Mazda, il cui obiettivo è quello di produrre vetture “Crafted in Japan”, ovvero realizzare auto che possono provenire esclusivamente dal Giappone per il design e la filosofia costruttiva che le caratterizzano.

Con una lunghezza che si avvicina ai cinque metri e un passo di oltre tre metri, la neonata CX-80 è più lunga, più alta e con un passo marcatamente più lungo rispetto alla recente e apprezzata CX-60, che resta saldamente nel mercato. Insieme ai due sedili della terza fila ripiegabili in piano, la CX-80 sarà offerta con tre possibili configurazioni della seconda fila, tra cui l’avere due poltrone indipendenti con al centro una consolle oppure con corridoio centrale.

Fonte: Ufficio Stampa MazdaGli interni della nuova Mazda CX-80

Come nel caso della CX-60, l’ampio quadro strumenti e le bocchette d’aerazione laterali che confluiscono nel rivestimento delle portiere rafforzano l’ampiezza e la spaziosità dell’abitacolo. La consolle di grande spessore ha una forma possente che attraversa lo spazio dalla parte anteriore a quella posteriore, esprimendo sia la solidità strutturale sia la presenza del powertrain sottostante, con cambio automatico a otto rapporti e motore montato longitudinalmente davanti ad esso.

La parte posteriore della consolle è dotata di porte USB e comandi del riscaldamento per migliorare il comfort dei sedili posteriori. La consolle dei sedili posteriori si è evoluta in una forma maggiormente integrata, con l’aggiunta di finiture metalliche che si abbinano alla consolle anteriore e ai rivestimenti delle porte per creare uno spazio omogeneo.

La tecnologia a disposizione

La nuova Mazda CX-80 è fornita di una tecnologia adeguata per ricoprire il ruolo di ammiraglia della gamma europea di Mazda e include tre nuove funzioni: il nuovo controllo vocale Alexa in abitacolo, attivabile con l’ordine “Hey Alexa“, un nuovo sistema di navigazione ibrido che combina i vantaggi dei servizi offline e online, e infine il nuovo sistema Trailer Hitch View, che usa il display centrale e una grafica avanzata per aiutare a posizionare la vettura rispetto a un rimorchio.

Motorizzazioni ampie: anche diesel

Al debutto, la nuova Mazda CX-80 è disponibile con una scelta di due differenti powertrain: l’e-Skyactiv PHEV, che combina un motore a benzina a quattro cilindri e un motore elettrico, per avere delle prestazioni coinvolgenti con un rispetto ambientale da prima della classe; e l’unità ibrida Diesel e-Skyactiv D, a sei cilindri in linea, altamente efficiente e dotata del sistema M Hybrid Boost 48V di Mazda, che garantisce prestazioni molto coinvolgenti per il segmento in fatto di emissioni e di consumi ridotti.

Per entrare nel dettaglio, l’e-Skyactiv PHEV fornisce una potenza totale di sistema di 327 CV (241 kW) e 500 Nm di coppia. Per capire come riesca a filare in modo disinvolto questa vettura, basta guardare i suoi numeri: accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi, mentre la velocità massima si ferma a 195 km/h; 60 km è invece l’autonomia disponibile solo in elettrico. Con le sue credenziali ambientali importante, ha un consumo medio di carburante WLTP di 1,6 l/100 km ed emissioni di CO2 di soli 36 g/km.

L’e-Skyactiv D che sviluppa 249 CV, è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 8,4 secondi e raggiunge una velocità massima di 219 km/h. Il consumo medio di carburante è di 5,7-5,8 l/100 km con emissioni di CO2 pari a 148-151 g/km. Niente male per un veicolo che ha questa stazza e presenza scenica. Un’eccellenza per chi è attento ai consumi e vuole una vettura per macinare tantissimi chilometri con scioltezza e disinvoltura.

Fonte: Ufficio Stampa MazdaSpazio, comfort e tecnologia sulla Mazda CX-80

Entrambi i powertrain sono abbinati a un cambio automatico a otto rapporti e al sistema di trazione integrale i-Activ AWD di Mazda. Il sistema Mazda Intelligent Drive Select (Mi-Drive), già introdotto sulla CX-60, offre la possibilità di scegliere fra quattro modalità di guida (più la modalità EV per la PHEV). Viaggiare a bordo della nuova Mazda CX-80 può essere paragonabile a un salto su un affascinante tappeto volante.

La meccanica della nuova Mazda CX-80

La piattaforma della nuova Mazda CX-80 è dotata di sospensioni anteriori a doppio braccio oscillante e posteriori multilink per garantire elevati livelli di comfort di marcia, una postura stabile e un uniforme controllo del corpo vettura. Il sistema di trazione integrale permanente con prevalenza al posteriore combina la stabilità e la trazione di una AWD con le caratteristiche di neutralità in curva di una trazione posteriore. La nuova Mazda CX-80 ha una impressionante capacità di traino di 2.500 kg. Tutte queste caratteristiche pongono il grande maxi SUV su un piano rilevante, come punto di riferimento della categoria per piacere di guida, comfort e dinamicità.

La sicurezza a bordo

Essendo un veicolo moderno e all’avanguardia, la nuova Mazda CX-80 punta forte sui sistemi di sicurezza e lo dimostra con il suo elenco di dispositivi molto ricco. La gamma completa di sistemi avanzati di assistenza alla guida i-Activsense della CX-80 punta a una valutazione di sicurezza di 5 stelle Euro NCAP, il massimo raggiungibile in questa graduatoria.

Fra le nuove interessanti funzioni di sicurezza che debuttano sulla Mazda CX-80 ci sono:

il Cruising & Traffic Support (CTS) con il nuovo Unresponsive Driver Support (supporto ai guidatori distratti);
lo Smart Brake Support (SBS) con il nuovo sistema di attenuazione delle collisioni frontali;
l’Emergency Lane Keeping (ELK) con nuovo sistema di assistenza per evitare il traffico frontale.

Il listino prezzi di Mazda CX-80

Le prevendite della nuova Mazda CX-80 inizieranno a maggio e la vettura sarà in vendita in tutte le concessionarie Mazda dall’autunno 2024 con prezzi a partire da 61.235 euro.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close