• 22 Ottobre 2021 0:05

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Inter, Moratti: «Sbagliamo troppi gol»

Set 26, 2016

lunedì 26 settembre 2016 17:02

MILANO “Contro il Bologna ero a San Siro e credo sia stata una buona partita anche se si sono sbagliati troppi gol. Se l’Inter avesse concretizzato di più, alla fine la partita si sarebbe vinta. L’assenza di Joao Mario ha pesato, perché con lui in campo il gioco ha più rapidità e profondità. Ma è stata comunque una buona partita”: lo ha detto all’Ansa l’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti. De Boer ha sostituito Kondogbia al 28′ pt e il francese, dopo una prestazione deludente, è entrato direttamente negli spogliatoi visibilmente contrariato per il cambio. Moratti però preferisce non entrare nel merito della questione: “È un modo di De Boer di affrontare i problemi. Credo che tutto dipenda dal rapporto che hanno tecnico e giocatore. Brozovic? Non conosco la gestione dell’allenatore quindi non posso commentare“. Guardando al prossimo impegno dei nerazzurri, giovedì contro lo Sparta Praga nella seconda gara di Europa League, l’ex presidente sottolinea che “bisogna per forza fare bene”. “È una partita importante – dice ancora l’ex presidente – su campo internazionale. Tutta Europa guarderà l’Inter e c’è bisogno di una buona prestazione“. I nerazzurri, come lo stesso Sparta Praga, sono a quota zero punti nel girone K e dovranno riscattare la pessima prestazione del debutto contro l’Hapoel Beer Sheva.

INTER, SOLO UN PARI CON IL BOLOGNA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close