• 25 Settembre 2021 10:57

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Uefa:Platini’non ho nessun risentimento’

Set 14, 2016

PGR

mercoledì 14 settembre 2016 10:12

(ANSA) – ATENE, 14 SET – ”E’ con una grande emozione che mipresento qui oggi davanti a voi per il mio ultimo discorso alcongresso Uefa a seguito del terzo mandato di presidente che Voimi avete assegnato il 24 marzo del 2015 a Vienna”. Cosi’ iniziail discorso d’addio all’Uefa dell’ex presidente Michel Platininel giorno dell’elezione del nuovo numero 1 dell’organo chegoverna il calcio europeo. ”La mia coscienza è tranquilla,certo di non aver commesso il più piccolo errore e che continuola battaglia giudiziaria. Voglio ringraziare tutti coloro che,in questa sala hanno avuto il coraggio e la lealtà di sostenerminel corso di questi ultimi mesi. Voglio chiarire – ha aggiuntoun emozionato Platini – che non ho alcun risentimento verso chinon mi ha sostenuto. Non è grave, la cosa più importante è ilcalcio. Io amo il calcio. Dalla mia infanzia a oggi non ho avutoche un piacere: giocare a pallone. Una volta conclusa la miacarriera di calciatore non ho voluto interrompere questa miamaniera di servire il calcio”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close