• 29 Luglio 2021 1:18

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Lamborghini Road Monument, un concorso per la città

Set 8, 2016

Il legame tra Lamborghini e Sant’Agata Bolognese si rafforza attraverso un concorso che invita i giovani architetti, designer e studi di progettazione a realizzare opere destinate a valorizzare gli accessi alla città dove ha sede l’Azienda. “L’obiettivo è offrire una nuova identità al territorio con installazioni che lascino il segno nell’architettura contemporanea attraverso l’interpretazione della filosofia Lamborghini, imperniata sull’essere visionaria, all’avanguardia nella tecnologia e pura nelle soluzioni stilistiche”, spiega il marchio del Toro. Il concorso è organizzato in collaborazione con YAC, Young Architects Competitions, ed è patrocinato dalla Regione Emilia Romagna, la Città Metropolitana, il Comune di Sant’Agata Bolognese, l’Accademia di Belle Arti di Bologna e Unindustria Bologna.

La giuria è internazionale e coinvolge quattro studi di architettura di fama mondiale, come Zaha Hadid Architects, Studio Fabio Novembre, Studio Libeskind, Foster + Partners. Insieme a Francesco Dal Co, Direttore di Casabella, Giuseppe Cappochin, Presidente dell’Ordine Nazionale degli Architetti, Annalisa Trentin dell’Università degli Studi di Bologna e Stefano Domenicali, Chief Executive Officer di Automobili Lamborghini, valuteranno le proposte (che dovranno prediligere l’impiego di materiali non inquinanti e tecnologie eco-sostenibili) che dovranno essere inviate entro il 2 novembre. Per maggiori informazioni sul concorso visitate il sito www.youngarchitectscompetitions.com.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close