• 25 Febbraio 2024 0:45

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Pioli, che passo indietro: «Abbiamo perso lucidità»

Dic 2, 2016

venerdì 2 dicembre 2016 23:22

NAPOLI – Due gol subiti nei primi cinque minuti. Un inizio da brividi per l’Inter, che poi ha provato a rialzarsi, ma ha incassato anche il terzo gol. Un bel passo indietro, Pioli non si nasconde: «È un passo indietro rispetto alle ultime prestazioni – dice l’allenatore dell’Inter a Premium Sport – nelle altre partite abbiamo avuto l’approccio giusto, mentre oggi abbiamo sbagliato l’inizio e contro una squadra come il Napoli non puoi permettertelo. Abbiamo anche avuto le occasioni per recuperare, ma purtroppo non le abbiamo sfruttate».

CLASSIFICA SERIE A

TANTO LAVORO – Il lavoro da fare è ancora tanto: «Siamo alla ricerca di equilibri migliori – spiega Pioli – ed è inevitabile che dobbiamo cercare di subire meno gol: serve più attenzione, più determinazione. Ma lavoriamo assieme da poco tempo e anche questo è un fattore. Stiamo lavorando in tutte le direzioni, mentale e fisica: oggi gli equilibri li abbiamo persi per via dell’approccio sbagliato. C’è anche stata la volontà di recuperare, ma l’handicap che avevamo era troppo pesante».

OTTIMISTA Pioli comunque resta ottimista. «Abbiamo perso lucidità, per un gruppo che sta cercando di ritrovare autostima ritrovarsi sotto di due gol dopo cinque minuti non è facile. Ma il gruppo lavora bene, è consapevole delle difficoltà e fa di tutto per migliorare anche se può sembrare di no. Nelle altre prestazioni gli equilibri ci sono stati, anche se è certo che bisogna essere più determinati e in generale dobbiamo lavorare ancora tanto e meglio».

NAPOLI-INTER 3-0: TABELLINO, STATISTICHE E CURIOSITA’

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close