• 12 Aprile 2024 16:29

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

La Commissione Ue stanzia 1 miliardo di euro per i combustibili alternativi

Mar 1, 2024

AGI – La Commissione europea ha lanciato un invito a presentare proposte nell’ambito del programma Connecting Europe Facility (Cef) per i trasporti – Alternative Fuels Infrastructure Facility (Afif), mettendo a disposizione un miliardo di euro per sostenere la realizzazione di infrastrutture di fornitura di combustibili alternativi lungo la rete transeuropea di trasporto (Ten-T).

 

La seconda fase dell’Afif (2024-2025) sosterrà gli obiettivi fissati nel nuovo regolamento per la realizzazione di infrastrutture per i combustibili alternativi (Afif) per quanto riguarda le stazioni di ricarica elettrica accessibili al pubblico e le stazioni di rifornimento di idrogeno nei principali corridoi e hub di trasporto dell’Unione europea, nonché gli obiettivi fissati nei regolamenti ReFuelEU per l’aviazione e il FuelEU marittimo.

 

L’invito a presentare proposte riguarda la realizzazione di infrastrutture per i combustibili alternativi per il trasporto stradale, marittimo, per vie navigabili interne e aereo. Oltre al sostegno alle stazioni di ricarica dell’elettricità ad alta potenza e alle stazioni di rifornimento di idrogeno, saranno disponibili nuove opportunità di finanziamento per supporto alle stazioni di ricarica Megawatt per veicoli pesanti; sostegno alla fornitura di elettricità e idrogeno negli aeroporti; sostegno alla fornitura di energia elettrica e agli impianti di rifornimento di ammoniaca e metanolo nei porti. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close