• 1 Marzo 2024 4:16

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

iPhone 8 con schermo curvo nel 2017, sarà un successo: vendite eclisseranno quelle di iPhone 6 secondo KGI – International Business Times Italia

Nov 30, 2016

iPhone 8 sarà un successo senza precedenti per Apple. Lo pensa l’analista di KGI Securities Ming-Chi Kuo, esperto su tutto quello che è il mondo di Cupertino, spiegando che il 2017 dell’azienda della mela morsicata sarà un anno memorabile, in grado perfino di invertire il trend in calo del proprio fatturato, il primo dal 2001. Ma Kuo è più preciso e si aspetta che le vendite del nuovo melafonino siano comprese tra le 120 e le 150 milioni di unità.

Un risultato eccezionale che supererebbe quello di iPhone 6 e 6 Plus che, lo ricordiamo, hanno venduto oltre 10 milioni in appena 3 giorni dal lancio avvenuto il 19 settembre negli Stati Uniti, Australia, Canada, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Porto Rico, Singapore e Regno Unito. Il motivo di questo successo sarebbe da ricercare nel design completamente nuovo che dovrebbe caratterizzare i nuovi modelli e nelle loro dotazione hardware aggiornate e potenziate.

LEGGI ANCHE:iPhone 6s, ecco come riconoscere i modelli con la batteria difettosa prima che “muoia”

Un salto in avanti così marcato che giustificherebbe perfino il passaggio ad iPhone 8 piuttosto che alla generazione intermedia iPhone 7s, anche se secondo recenti indiscrezioni potrebbe essere presentato un modello con questo nome. Il perché è presto detto: Apple sentirebbe il bisogno di diversificare i suoi prodotti proponendo più modelli in base alle esigenze degli appassionati. In questo modo c’è chi potrà scegliere il modello meno performante, e anche più “economico”, e chi invece potrà puntare sui top di gamma.

Quest’ultimi saranno proprio gli iPhone 8 che dovrebbero continuare a mantenere le dimensioni dei modelli attuali seppur con schermi più grandi incastonati grazie ad una migliore ottimizzazione delle cornici. Di questo è convinto anche Kuo che non solo assicura l’arrivo dei pannelli OLED per entrambi gli iPhone 8, ma ipotizza che la versione più venduta sarà quella più grande, più costosa e con una doppia fotocamera posteriore rinnovata. Anche se i prezzi saranno più salati del solito, complici le incertezze USA.

LEGGI ANCHE:Utenti iPhone, fate attenzione a questo video: rallenta iOS e lo manda in crash

Il motivo però dipenderà anche dalla qualità del pannello OLED che sarà prodotto da Samsung, come partner principale, e quasi sicuramente curvo su tutti e quattro i lati. La diagonale dello schermo, infatti, sarebbe da 5.8 pollici mentre la reale superficie utilizzabile non andrebbe oltre i 5.2 pollici. Almeno è quanto affermano i colleghi del Wall Street Journal eliminando la possibilità che Apple potesse aggiungere delle scorciatoie come Samsung sui suoi Galaxy Edge. Gli stessi che specificano come Apple stia testando più di 10 prototipi per decidere come sarà iPhone 2017.

A seguirlo nelle vendite ci sarebbe il melafonino con schermo LCD da 4.7 pollici di diagonale, quello che le indiscrezioni hanno presentato come iPhone 7s. A livello tecnico tutti dovrebbero vantare un nuovo e più potente chip A1X Fusion con processore Quad Core prodotto a 10 nanometri da TSMC, memorie RAM più grandi e più veloci. Lo stesso per la memoria interna, ancora una volta non espandibile. La batteria, infine, si dovrebbe poter ricaricare senza fili su tutte le versioni.

LEGGI ANCHE: Amazon, migliori offerte e sconti di oggi 30 novembre tra smartphone, gadget, mouse e videogiochi

Apple iPhone 8, ecco come potrebbe essere in questo conceptApple iPhone 8, ecco come potrebbe essere in questo concept Veniamin Geskin.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close