• 15 Giugno 2024 5:59

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

In Italia 1 giovane su 10 vive in povertà e il 67% vede nero

Mag 30, 2024

AGI – Allarme povertà tra i giovanissimi: in Italia tra i ragazzi di 15 e 16 anni quasi uno su 10 (9,4%) vive in condizioni di povertà e tra questi il 67,4% teme che il futuro lavorativo non gli consentirà di uscirne. È quanto emerge dalla ricerca ‘Domani (Im)possibili’ di Save the Children, presentata a Roma all’Acquario Romano. Tra quanti vivono in povertà più di uno su quattro ritiene che non concluderà la scuola, a fronte dell’8,9% dei loro coetanei.

L’occasione per presentare il rapporto è stata l’apertura di “Impossibile 2024 – Costruire il futuro di bambine, bambini e adolescenti”, la biennale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza della Ong a cui è stata conferita la medaglia del Presidente della Repubblica. Dalla ricerca, sottolinea Save The Children, si rileva “un drammatico divario nelle aspettative per il futuro tra i ragazzi in condizioni di povertà rispetto ai loro coetanei più abbienti” e per questo è “indispensabile un piano strategico di lungo periodo e investimenti certi per contrastare la povertà minorile e restituire fiducia e aspirazioni ai giovani”.

Inoltre, secondo una ricerca condotta dalla Caritas i nuclei familiari con bambini tra 0 e 3 anni in condizione di povertà assistiti dalla rete Caritas: il 58,5% ha difficoltà ad acquistare pannolini, il 52,3% vestiti per i bambini, il 40,8% il latte in polvere.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close