mercoledì 23 novembre 2016 09:33

(ANSA) – MILANO, 23 NOV – La Borsa di Milano dopo un avvio inlieve rialzo gira in negativo con il Ftse Mib che perde lo 0,5%a 16.448 punti. Ad appesantire il listino di Piazza Affari ititoli finanziari. Male per le promesse spose Bpm e Banco Popolare che perdonooltre il 3%. Secondo notizie di stampa da una ispezione dellaBce al Banco Popolare sarebbero emersi ulteriori problemi disottocopertura dei crediti deteriorati. In negativo ancheGenerali che cede il 2,5%, nel giorno dell’aggiornamento delpiano. Il ceo, Philippe Donnet, inoltre, ha escluso l’ipotesi diesuberi di personale dopo le indiscrezioni su un piano cheprevedeva tagli per 8.000 unità. Tra gli istituti di creditosono in calo anche Unicredit che cede il 2,7%, Intesa -1,4% eUbi -1,5%. Corre Fca che guadagna il 2,2%. In positivo anche Luxottica+0,6%, Italgas +0,9% e Mediaset +0,5%.