• 17 Settembre 2021 2:14

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Chelsea, Conte furioso: «Sveglia o faremo come lo scorso anno!»

Set 17, 2016

sabato 17 settembre 2016 12:44

LONDRA – E’ bastata una sconfitta, la prima stagionale in casa contro il Liverpool, per aprire una crepa nella serenità dell’ambiente Chelsea. A tuonare in conferenza stampa è stato proprio Antonio Conte a cui il ko casalingo contro i Reds proprio non è andato giù: «Bisogna sentire il pericolo e non l’abbiamo fatto – ha detto il tecnico italiano, furioso -. Abbiamo preso due gol strani e quando concedi un vantaggio simile a una squadra come il Liverpool diventa tutto più difficile. Dobbiamo riflettere molto su questa sconfitta, se non vogliamo ripetere quanto è accaduto la scorsa stagione. Dobbiamo curare i dettagli se vogliamo essere una grande squadra. Serve attenzione, in ogni momento della partita. I dettagli fanno spesso la differenza. Volevate Fabregas in campo? Quando dimostrerà di meritare la maglia da titolare, allora la avrà» ha detto Conte. Il tecnico italiano, prima di lasciare la sala stampa, ha lanciato un’ultima frecciata: «Il mio primo ko in Inghilterra? Non è solo la mia sconfitta, ma riguarda l’intero mondo Chelsea. Tutti dobbiamo prenderci le nostre responsabilità se non vogliamo vivere un’altra stagione da decimo posto».

CHELSEA, PRIMO KO

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close