• 24 Febbraio 2024 23:29

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Coppa Italia Torino, Mihajlovic: «Primo tempo pessimo, mi rode troppo»

Nov 29, 2016

mercoledì 30 novembre 2016 00:10

ROMA – “Nel pimo tempo abbiamo sbagliato tutto, l’atteggiamento non era giusto. Mi prendo io la colpa, perché se l’approccio è sbagliato è colpa mia perché non ho trasmesso l’importantza di questa gara. Volevo delle risposte da chi ha giocato meno. Il Pisa ha i suoi meriti, ma noi dovevamo fare di più. Era importante passare il turno, ma mi aspettavo sicuramente di più dalla mia squadra. Non mi interessano i quattro gol, ma il primo tempo abbiamo fatto troppo male e mi rode…”. Analisi senza mezzi termini quella di Sinisa Mihajlovic ai microfoni della Rai dopo il successo 4-0 sul Pisa che vale gli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Milan.

LA GRINTA – Una vittoria arrivata solo ai supplelementari e che non soddisfa completamente il tecnico granata: “Dall’inizio ho dichiarato il nostro obiettivo senza nascondermi: noi in due anni dobbiamo andare in Europa e si ci riusciamo ci proviamo già il primo anno. Il campionato però è ancora lungo e dobbiamo restare umili e ambiziosi. Se giochiamo da Toro possiamo vincere contro chiunque, ma se perdiamo umiltà facciamo brutte figure come oggi”. “Il derby? Non me ne frega nulla ora. Penso solo alla prossima partita con la Sampdoria. Dobbiamo preparaci al meglio. Senza mollare un attimo. Se giochiamo come con Crotone e Chievo possiamoa anche restare a casa perché la perdiamo. Belotti vale più di me ai miei tempi? Difficile fare certi paragoni. Ma oggi un giocatore che faceva quello che facevo io in Serie A è difficile trovarlo”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close